Breaking News

SERIE A, DERBY, MISTER CLARENCE SEEDORF A MILAN CHANNEL: "Godiamoci il derby. Ho visto lo spirito giusto"

MILANO - Queste le parole di mister Clarence Seedorf in esclusiva ai microfoni di Milan Channel nel post derby:

"Mi voglio godere questo derby. La squadra è entrata con lo spirito giusto. All'inizio eravamo un po' contratti e poi abbiamo preso in mano la partita. Abbiamo meritato questo vantaggio e questa vittoria. Sono stati tutti bravi. Intelligenti, applicati, coraggiosi. Un gruppo vero, hanno giocato da gruppo vero. Così è tutto più facile per i ragazzi. De Jong è cresciuto molto in questi mesi, giocando anche da centrocampista più propositivo. Gioca intelligentimente ed è un grande uomo, prima ancora che un grande giocatore. Nel primo tempo eravamo andati vicini al vantaggio, ma come detto i ragazzi hanno voluto questa vittoria. Questo è lo spirito che ci vuole. Non dobbiamo festeggiare troppo comunque, perchè l'Atalanta ci aspetta. Complimenti alla squadra, ma testa già ai bergamaschi. Credo che ora ci sia bisogno di far godere questa vittoria ai ragazzi e poi faremo una grande settimana di lavoro per prenderci i tre punti contro l'Atalanta. Mi sento in casa in questo ambiente. Ho sempre vissuto molti bei momenti e ringrazio i ragazzi per avermi fatto vivere queste sensazioni."

SERIE A, DERBY, CAPITAN MONTOLIVO A MILAN CHANNEL: "Vittoria per i tifosi"

MILANO - Queste le dichiarazioni rilasciate in esclusiva a Milan Channel da parte del capitano Riccardo Montolivo, nel post derby:

"Abbiamo voluto questo derby. Non è stata una stagione soddisfacente, ma perlomeno abbiamo dato una gioia ai tifosi. Questa vittoria è per loro. Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà soprattutto sul lato sinistro, poi però nel secondo tempo ci siamo messi meglio ed equilibrati. Quella è stata la chiave. Vorremmo regalare l'Europa League ai nostri tifosi. Il prestigio di giocare in Europa è troppo importante. Ci sono tanti scontri diretti ancora tra le varie pretendenti. Cerchiamo di fare 6 punti da qui alla fine. De Jong gioca sempre la sua partita. Fornisce sempre un contributo incredibile e oggi ha fatto anche gol. Balotelli ha messo una grandissima palla e De Jong l'ha messa dentro. Molto bene. Aspettavamo da tanto una vittoria nello scontro diretto. Sappiamo quanto hanno sofferto i tifosi quest'anno. E' stata una liberazione, una bella serata ci voleva. Siamo compatti e il campo dice questo. A tutti i livelli. Una partita negativa ci può stare e noi tutti stiamo dando il massimo sul campo. Stasera è stato bellissimo: tifosi delle due squadre mescolati, chiaramente abbiamo sentito gli incitamenti e subito sfottò, ma c'era un clima sereno come dovrebbe essere. Alla fine è una partita di calcio. Sicuramente in stagioni così abbiamo avuto molti problemi, anche con gli infortuni. Pazzini e Bonera sono due esempi. Il derby d'andata avevamo giocato bene e poi subito il gol nell'unico episodio. Dedico questo derby ai tifosi."

SERIE A, DERBY, ADRIANO GALLIANI A MILAN CHANNEL: "Successo meritato"

MILANO - Queste le dichiarazioni rilasciate dall'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani nel post partita di Milan-Inter:

"Noi meritavamo anche il derby d'andata. Raramente una vittoria è stata meritata come questa. La civiltà del derby con le tifoserie in un momento particolare dopo i fatti di ieri? Cerchiamo di non demonizzare il tutto, è un fatto isolato, cerchiamo di capire cosa è successo, è un fatto molto grave ma va capita la dinamica di quanto successo ieri sera che peraltro è accaduto molto lontano dallo stadio di Roma. Sapevamo che per andare in Europa League si dovevano fare 9 punti e che si doveva passare necessariamente dal derby. Se riuscissimo a farne altri 6, visti i tanti scontri diretti, potremmo avere buone opportunità, intanto siamo tornati a vincere un derby dopo tre anni, l’ultima volta fu a Pechino in Supercoppa. Forza Milan. De Jong è un giocatore di grande sostanza, di forza, lo sapevamo, ma in tanti hanno giocato bene, non mi ricordo tiri in porta dell'Inter o una parata di Abbiati. Rami ha fatto bene, Constant anche, tutto perfetto, tutto bene".

SERIE A, MILAN-INTER: IL TABELLINO DELLA GARA

MILANO - Ecco il tabellino del derby Milan-Inter, valido per la 36esima giornata di Serie A, finito sul risultato di 1-0:  

MILAN: Abbiati; De Sciglio, Rami, Mexes, Constant (85' Abate); De Jong, Montolivo; Poli (72' Muntari), Kakà (76' Pazzini), Taarabt; Balotelli. A disposizione: Gabriel, Amelia, Abate, Bonera, Zapata, Emanuelson, Essien, Honda, Muntari, El Shaarawy, Robinho, Pazzini. All. Clarence Seedorf.

INTER: Handanovic; Ranocchia, Samuel, Rolando; Jonathan (78' Alvarez), Hernanes, Cambiasso (70' Guarin), Kovacic, Nagatomo; Icardi (82' Milito), Palacio. A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Campagnaro, Andreolli, Zanetti, D'Ambrosio, Alvarez, Guarin, Taider, Kuzmanovic, Botta, Milito. All: Walter Mazzarri.

GOL: 65' De Jong

Ammoniti: Mexes, De Jong, Abbiati (M), Cambiasso, Samuel, Ranocchia (I)