Breaking News

ANDREA VASSALLO A MILAN CHANNEL: "Speriamo di continuare su questa striscia di risultati"

MILANO - Le parole dell'autore della doppietta odierna, Andrea Vassallo, ai microfoni di Milan Channel:

"Per noi attaccanti che partiamo dalla panchina è sempre più facile giocare. Specialmente in queste due settimane piene di impegni, dobbiamo avere sempre lo stesso spirito e farci sempre trovare pronti.
A Cagliari sarà una trasferta difficile e tosta. Speriamo di continuare su questa striscia di risultati positivi."

PRIMAVERA, MISTER BROCCHI A MILAN CHANNEL: "Continuiamo a cercare la vittoria attraverso il gioco"

MILANO - Queste le dichiarazioni in esclusiva a Milan Channel di mister Brocchi, tecnico della Primavera del Milan, al termine della partita contro il Cesena:

"Sono contento della vittoria perchè anche nei momenti di difficoltà, continuiamo a cercare la vittoria attraverso il gioco. Oggi abbiamo affrontato una squadra chiusa, ma siamo stati pazienti. Poi è arrivato il loro gol, ma abbiamo avuto una grande reazione continuando a giocare a calcio. Mastalli lo considero un ragazzo importante per la mia squadra ed un esempio per il settore giovanle. Dovrebbero prenderlo ad esempio e sono felice di quello che sta facendo. Su Piccinocchi sta guarendo e avrà anche lui la possibilità di rimettere in mostra le sue qualità. Mastour ha fatto una buona prestazione. Su di lui ci sono molti occhi da riguardo ed è normale che venga sempre raddoppiato o triplicato. La cosa bella è che prende le botte e sta zitto. Gioca con la squadra e per la squadra e questo è molto positivo."

MILANELLO: RUUD GULLIT E ADRIANO GALLIANI ASSISTONO ALL'ALLENAMENTO

MILANELLO - Oggi a Milanello è presente Ruud Gullit. L'ex rossonero sta assistendo alla rifinitura della squadra in vista della partita contro il Palermo in programma domani allo stadio San Siro.

PULCINI 2005: IL MILAN BATTE L'INTER 7-0

MILANO - Nella quarta giornata di andata del campionato dei Pulcini 2005, i rossoneri si aggiudicano il derby battendo i nerazzurri con un risultato di 7-0. I marcatori rossoneri sono stati: Zeroli al 3' del secondo tempo, Longhi al 6' e al 7' del secondo tempoe al 14' del terzo tempo, Cifuentes al 13' del secondo tempo, Flavio al 7' e 8' del terzo tempo.

PRIMAVERA, MILAN-CESENA: 3-1 RISULTATO FINALE

MILANO - Finisce con una grande vittoria rossonera per 3-1 la sfida tra Milan-Cesena, gara valida per l'ottava giornata del campionato Primavera. Nel primo tempo partita molto equilibrata tra le due squadre. Nel primo tempo, al 16' i rossoneri reclamano un calcio di rigore per atterramento di Felicioli e poi vanno vicini al vantaggio con Modic al 42'.
Nella ripresa al 59' occasione del Milan con gran destro a giro di Modic diretto all'incrocio dei pali, ma Iglio vola e blocca il pallone. Il Cesena trova il vantaggio al 67' con gol di Moncini , ma dopo poco i rossoneri pareggiano con un gol di Vassallo al 75'. Al 83' Fabbro sigla il secondo gol e al 87' arriva la doppietta di Vassallo che chiude definitivamente la partita.

Per il live match di Milan-Cesena, clicca qui.

VERSO MILAN-PALERMO, MISTER IACHINI: "Serve grande concentrazione, non dovremo concedere nulla"

MILANO - Queste le dichiarazioni dell'allenatore del Palermo Giuseppe Iachini in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Palermo:

"Mister Inzaghi mi piace, al di là che lo conosco e con cui ho un ottimo rapporto. Il Milan sta sfruttando al meglio le caratteristiche dei giocatori che ha a disposizione. sta portando avanti un discorso che in quella società è sempre esistita come la difesa a 4 e il grande valore dei giocatori nella fase offensiva. Sta dando continuità a un progetto offensivo che va avanti da anni e nella maniera giusta. In ogni modulo ci sono svantaggi o vantaggi, dovremo essere bravi a coniugare le varie superiorità numeriche in campo, avere personalità nella gestione della palla. Il Milan ha giocatori molto forti nella tattica individuale, nell’uno contro uno e nel saper creare la superiorità numerica. Dovremo fare grande attenzione al particolare, essere bravi a non concedere nulla. Le qualità di tutti i giocatori offensivi del Milan sono eccellenti, sia in difesa che a centrocampo, che in attacco. Ci vorrà un Palermo perfetto, la minima sbavatura ci può costare cara. Il Palermo è in linea sulla sua tabella di marcia. Nessuno può dire che non meritassimo qualche punto in più per quello che abbiamo visto sul campo e staremmo parlando di un grandissimo percorso e per quello che poteva essere l’inserimento in un campionato nuovo come la Serie A. Maresca? Problemi non ne ha, può essere uno dei candidati. Aumentando la personalità, l’autostima, credendo di poter andare a fare quello che facciamo in genere quando facciamo le nostre partite abbiamo in questa categoria il dovere di fare il nostro. Solo così possiamo pensare di andare a fare risultato. Come fatto con Inter, Napoli e Lazio".

Per ascoltare le dichiarazioni di mister Iachini, vai sul sito ufficiale del Palermo.