Archive 2005-2010

La regola dei tre punti


San Siro la casa del Milan. Davanti al pubblico amico la regola per i rossoneri è solo quella: i tre punti. I numeri lo dimostrano. In questo inizio di stagione ben sei su sei i punti conquistati dalla squadra di Carlo Ancelotti alla ‘Scala del Calcio’ in campionato: bottino pieno sia all’esordio casalingo in Serie A contro il Siena, battuto per 3-1, che nell’appuntamento infrasettimanale contro la Lazio in cui il Milan non solo si mostra solido e concreto, ma non prende nemmeno gol. E poi San Siro è anche teatro del buon debutto in Champions League con la vittoria ‘scaccia-fantasmi’ contro i turchi del Fenerbahce. Fattore stadio, fattore pubblico, fattore ambientale: i rossoneri si sentono a proprio agio quando calpestano l’erba di San Siro, i cori della Curva Sud li infiammano, e come d’incanto, la carica che percepiscono nell’aria si trasforma in gol, in emozioni allo stato puro. Paolo Maldini lo sa bene, lui che da sempre definisce quello stadio come la sua casa, e prima di lui di suo padre; lui che su quel campo ha disputato circa la metà delle sue 800 partite. E tutte le volte, parole sue, non vede l’ora di uscire davanti a una simile platea. All’indomani del rotondo 2-0 contro i biancocelesti, il capitano è ritornato sul momento della squadra e sui miglioramenti visti nelle ultime partite.
CONTINUA...

DNA MILAN