Archive 2005-2010

Prendila Rino, prendila!


Il cielo sopra Berlino si è fatto scuro. La tensione di Italia-Francia si è presa tutto, come un tarlo è entrata nei nervi dei giocatori e non solo.
Attesa che logora, gli occhi sbarrati, fermi, sulle istantanee dell’impresa con la Germania. Due nazioni si fermano, entrambe sull’orlo della felicità.
Da una parte la “Grandeur” di Zidane, Barthez, Thuram, Makelele, gente che ha preso e ha dato, ma non si vuole ancora fermare. Dall’altra un gruppo di ragazzi azzurri affamati di successo, senza medaglie né trionfi.
Italia-Francia sull’ombelico del mondo, rivincita dell’Europeo del 2000. Un crudele derby, perché la Coppa dovunque vada, sarebbe li, a portata di sguardo. Zidane e Gattuso, l’ultima lezione di un giocatore leggero, contro il cuore, i polmoni, la dedizione di un ragazzo italiano. Un mese fa il cielo sopra Berlino sembrava lontano, quasi impossibile e adesso è li, scuro, a portata di pennello, da colorare di azzurro. Forza Rino, forza ragazzi, perché come ventiquattro anni fa anche questa notte si possa urlare pazzi di gioia: “Campioni del Mondo, campioni del Mondo!”
CONTINUA...

    

DNA MILAN