Settore Giovanile

MATTIA CONVINCE SEMPRE DI PIU'


Si avvia a diventare una certezza Mattia De Sciglio. Nelle  ultime uscite stagionali in maglia rossonera ha dimostrato carattere e qualità per poter far bene nella rosa del Milan.

Nato a Milano il 20 ottobre 1992, Mattia De Sciglio è cresciuto nell’oratorio Santa Chiara e San Francesco di Ponte Sesto, piccolo paesino alle porte di Milano, prima di arrivare al Milan all'età di 9 anni e fare tutta la trafila nel vivaio rossonero. Mister Allegri ci aveva visto giusto quando aveva deciso di inserirlo nella rosa della prima squadra. La stagione 2011/2012 del terzino rossonero, infatti, è stata in crescendo.

Terzino di ruolo, destro naturale, ma abile a disimpegnarsi anche a sinistra, giocatore completo e duttile, il giovane De Sciglio si è fatto notare presto nelle giovanili rossonere conquistando nel 2010 la Coppa Italia Primavera.
In questa stagione l'approdo in prima squadra e presto l'esordio nella competizione più prestigiosa, la Champions League, il 28 Settembre 2011 a San Siro contro il Viktoria Plzen. Sempre contro i cechi arriva l'esordio dal primo minuto in Champions il 6 Dicembre 2011.

Da allora tanto impegno in allenamento e un comportamento sempre serio e rispettoso che gli fanno guadagnare il rispetto e la stima di tutto lo spogliatoio del Milan. In campo Mattia mostra carattere e sicurezza, non si lascia sopraffarre dalle emozioni nonostante i suoi 19 anni.

La dimostrazione arriva il 10 Aprile 2012 sul campo del Chievo. Per Mattia è l'esordio dal primo minuto in campionato e il ragazzo si mostra puntuale negli interventi e intraprendente quando si tratta di spingersi in avanti. Infine la gara più difficile, il derby e la conferma della grande personalità di De Sciglio, che, continuando su questa strada, potrà fare molto bene.

TAG >

Photogallery