29 gennaio 2019

PIATEK SPARA I PRIMI COLPI: 2-0 E SEMIFINALE

La doppietta di uno scatenato Krzysztof elimina il Napoli e fa avanzare il Milan in Coppa Italia

Piatek fa volare il Milan in Semifinale di Coppa Italia. I suoi primi gol e la sua prima doppietta in maglia rossonera, a San Siro, hanno messo in ginocchio il Napoli per il 2-0 finale nella gara a eliminazione diretta valida per i Quarti. Una serata da sogno per Krzysztof, decisivo e immarcabile. Una grande serata per il Milan, protagonista di una prestazione senza sbavature, superiore a un fortissimo avversario e mai in difficoltà. La squadra ha dimostrato di stare benissimo e diversi singoli si sono esaltati: dalla leadership di Bakayoko alle giocate di Paquetá, passando per la prova di Laxalt. Da sottolineare anche il comportamento della difesa, che ha raggiunto una solidità molto importante ed è rimasta nuovamente imbattuta. I rossoneri stanno attraversando uno dei migliori momenti della stagione e da domani prepareranno la fondamentale trasferta di Roma in Serie A, in programma domenica 3 febbraio alle 20.30 allo stadio Olimpico. Solo applausi, ragazzi!

GUARDA ANCHE: LE MIGLIORI IMMAGINI DI MILAN-NAPOLI

LA CRONACA
Ottimo inizio dei rossoneri, trascinati da Piatek: al 7' si coordina e gira al volo non inquadrando di poco la porta; all'11' trova già il gol raccogliendo il lancio di Laxalt e battendo Meret di piatto destro. I partenopei non ci stanno: al 12' Insigne ha una grande chance ma tira centrale sottomisura, al 21' ci riprova Insigne e para Donnarumma. Al 27' arriva la doppietta di uno scatenato Piatek grazie a una grande giocata: controllo, copertura della palla e botta all’angolino. In avvio di ripresa un paio di mischie in area crea, nate dopo dei calci piazzati, creano qualche grattacapo ma il Milan si salva. Napoli sottotono, il Diavolo non ha problemi a gestire e non soffre mai: al 50' ci prova Bakayoko, blocca il portiere avversario; al 61' sinistro di Milik fermato da Donnarumma; al 66' mancino insidioso di Ounas respinto da Gigio, al 78' deviazione imprecisa di Milik. Nel finale tanti cambi e quasi più nessun pericolo: solo Zielinski, allo scadere, va vicino alla rete.

RIVIVI MILAN-NAPOLI AZIONE PER AZIONE

IL TABELLINO

MILAN-NAPOLI 2-0

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Bakayoko, Paquetá (40'st Rodriguez); Castillejo, Piatek (34'st Cutrone), Borini (15'st Calhanoglu). A disp.: A. Donnarumma; Plizzari; Calabria, Conti; Bertolacci, Mauri, Montolivo; Suso, Tsadjout. All.: Gattuso.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit (40'st Callejon), Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam; Fabian Ruiz, Allan (1'st Ounas), Diawara (13'st Mertens), Zielinski; Insigne, Milik. A disp.: Ospina, Karnezis; Luperto, Mario Rui; Hamsik; Gaetano. All.: Ancelotti.

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste.
Gol: 11' e 27' Piatek (M).
Ammoniti: 29' Malcuit (N), 35' Milik (N), 40' Koulibaly (N).

 

Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2018/19! Visita lo Store online AC Milan!

Selezionate per te

Coppa Italia  

MILAN, SFUMA LA FINALE DI TIM CUP

<p>Un gol di Correa in contropiede elimina i rossoneri in Semifinale di Coppa Italia</p>

Coppa Italia  

MILAN-LAZIO: 3-4-3 CON CALDARA TITOLARE

<p>Ecco le formazioni ufficiali della sfida valida per il ritorno della Semifinale di TIM Cup</p>

Coppa Italia  

MILAN-LAZIO: I 23 CONVOCATI

<p>Ecco&nbsp;i rossoneri a disposizione per il ritorno della Semifinale di&nbsp;TIM Cup</p>

PRIMA SQUADRA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan