16 agosto 2019

DA BARESI A ROMAGNOLI: UNA FASCIA GIOVANE

L'età del capitano: secondo anno consecutivo con la fascia per il classe '95 Alessio

Alle porte della prima amichevole in terra italiana dei rossoneri a Cesena e a poco più di una settimana dall'inizio del campionato, Lega Serie A sui propri social e in particolare su Instagram ha pubblicato una foto di Alessio Romagnoli, sottolineando che il nativo di Anzio è il più giovane capitano del Milan dal post-Baresi. Si tratta di una traiettoria di 37 anni da quando, nel 1982, dopo Gianni Rivera, dopo Alberto Bigon e dopo Aldo Maldera, era diventato capitano Franco Baresi. Fino ad oggi, con Alessio Romagnoli capitano dopo le esperienze di Riccardo Montolivo e Leonardo Bonucci.

A sua volta Paolo Maldini era diventato il capitano rossonero dopo l'addio di Franco Baresi nell'estate del 1997. All'età di 29 anni il terzino sinistro aveva preso la fascia di capitano che era stata di suo padre Cesare e per 12 anni l'ha portata sul braccio fino al 31 maggio 2009, giorno di Fiorentina-Milan allo stadio Franchi di Firenze. Con Paolo si è conclusa l'era dei capitani storici (Liedholm, Cesare Maldini, Gianni Rivera, Franco Baresi e Paolo Maldini) ed è iniziata una serie di esperienze di altro tipo, maturate all'interno della rosa milanista di stagione in stagione.

Nella prima gara giocata senza Paolo Maldini dopo il suo ritiro dal calcio giocato, il 22 agosto 2009 a Siena con una vittoria per 2-1 da parte del Diavolo, il capitano era Rino Gattuso. Ma la fascia era passata a Massimo Ambrosini, arrivato al Milan nell'estate 1995, esattamente quattro anni prima rispetto all'arrivo di Ringhio. Diventato capitano a 32 anni, "Ambro", nel post-Baresi, è stato il capitano più anziano ad esibire la fascia di capitano del Milan dal 1982 in poi.

L'anno solare 2012 è stato quello del passaggio di consegne, con Ambrosini che passa alla Fiorentina e con Montolivo che diventa capitano dei rossoneri dal novembre dello stesso anno, quando porta la fascia in occasione di Milan-Juve 1-0. Durante i periodi di infortunio di "Monto", la fascia è toccata anche ad Abate, De Sciglio, Zapata e altri giocatori. Nell'estate 2018, le due fasi contestuali del rinnovo contrattuale di Romagnoli e del ritorno di Bonucci alla Juve hanno consegnato la fascia al braccio del giovane rossonero nato nel 1995. Romagnoli si ritrova così alle porte della sua quinta stagione nel Milan, la seconda da capitano.

 

Ricordiamo che è aperta la vendita libera per sottoscrivere l'abbonamento per la stagione 2019/20. Inoltre sono disponibili i biglietti di Milan-Brescia, esordio casalingo nella nuova Serie A.

Selezionate per te

Editoriale  

IL ROSSO E IL NERO TRA I COLORI DELL'ESTATE

<p>Romeo e Cruz Beckham con la maglia del Milan, ma non solo...</p>

Editoriale  

FRANCK E FRANCESCO: UNA SERA A CESENA

<p>Rossoneri di ieri e rossoneri di oggi al Manuzzi per Cesena-Milan</p>

Editoriale  

FERRAGOSTO CON VISTA SU CESENA

<p>Il Milan e il Ferragosto: a Milanello e dintorni</p>

PRIMA SQUADRA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan