25 novembre 2018

LA VITTORIA SFUMA NEL RECUPERO: 1-1

Vantaggio di Kessie, pareggio di Correa. Rossoneri beffati dalla Lazio ma promossi all'Olimpico

Poteva essere una vittoria pesantissima, invece il Milan ha solo sfiorato il colpaccio allo stadio Olimpico. Con la Lazio, considerando infortuni, assenze e una formazione quasi obbligata, i rossoneri hanno pareggiato per 1-1. Un risultato non negativo, soprattutto ipotizzandolo alla vigilia, ma amaro e pieno di rammarico per come è maturato. La squadra di Mister Gattuso aveva trovato il vantaggio grazie a Kessie al 78', ma Correa al 94' ha segnato il gol-beffa. È stata una partita molto intensa, in uno stadio e in un campo difficile, nella quale il Diavolo ha saputo combattere contro un forte avversario, soffrendo, resistendo, attaccando e sfiorando i tre punti. Da segnalare anche un palo di Calhanoglu nel primo tempo e una grande prestazione generale di Donnarumma. Questo verdetto finale impedisce al Milan di scavalcare proprio la Lazio, rimanendo a -1 dalla zona Champions League dopo la 13° giornata di Serie A. Ma i rossoneri hanno dato dimostrazione di compattezza e devono guardare con fiducia ai prossimi impegni.

GUARDA: LE MIGLIORI IMMAGINI DI LAZIO-MILAN

LA CRONACA
La Lazio spinge in partenza, al 10' Parolo manda alto al volo. I rossoneri crescono e, dopo il tiro strozzato di Badelj al 14', costruiscono una grande occasione: al 16' guizzo e cross di Suso, Calhanoglu ha tempo di mirare ma il suo destro, deviato in maniera decisiva da Strakosha, colpisce in pieno il palo. Al 28' viene annullato un gol a Milinkovic-Savic per fuorigioco. Al 42' Donnarumma respinge su Immobile, al 45' sinistro a giro di Parolo a lato di poco. Anche nella ripresa i biancocelesti sono i primi a farsi vedere, al 47' Luis Alberto gira e Gigio para in tuffo. Poi è Borini a rendersi pericoloso: colpo di testa al 51' e tiro al 61' parati da Strakosha. Al 71' un miracolo di Donnarumma, reattivissimo su Wallace, tiene a galla il Milan. Al 76' Calhanoglu non riesce a concretizzare un'ottima chance in area. Al 78' sblocchiamo la gara con la rete di Kessie: lancio di Suso, Calabria appoggia per Franck che dal limite calcia trovando la deviazione di Wallace e soprattutto la rete. All'89' Gigio è ancora super su Immobile ma al 94' non può nulla sul destro angolato di Correa per il pareggio finale.

I PRINCIPALI NUMERI DEL MATCH

  • In tutte le ultime sette sfide all'Olimpico in Serie A tra Lazio e Milan, entrambe le squadre hanno trovato la via del gol.
  • Franck Kessie ha segnato cinque delle sue ultime sei reti in Serie A in trasferta.
  • Per Gennaro Gattuso la panchina odierna è stata la 50° in tutte le competizioni con il Milan.

IL TABELLINO

LAZIO-MILAN 1-1

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu (37'st Caicedo); Marusic, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic (20'st Lukaku), Lulic; Immobile, Luis Alberto (19'st Corrrea). A disp.: Proto; Bastos, Caceres, Durmisi, Luiz Felipe, Patric; Berisha, Cataldi, Murgia. All.: Simone Inzaghi.

MILAN (3-4-3): Donnarumma; Abate, Zapata, Rodriguez; Calabria, Kessie, Bakayoko, Borini; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disp.: Reina, Plizzari; Conti, Laxalt, Simic; Bertolacci, Mauri, Montolivo; Castillejo, Halilovic, Tsadjout. All.: Gennaro Gattuso.

Arbitro: Luca Banti di Livorno.
Gol: 33'st Kessie (M), 49'st Correa (L).
Ammoniti: 33' Milinkovic-Savic (L), 41'st Donnarumma (M).

 

Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2018/19! Visita lo Store online AC Milan!

Selezionate per te

Serie A  

UN DERBY EMOZIONANTE NON PREMIA IL MILAN

<p>Nerazzurri in doppio vantaggio, poi i gol di Bakayoko e Musacchio non bastano per evitare il ko: 2-3</p>

Serie A  

MILAN-INTER: LE FORMAZIONI UFFICIALI

<p>Da Bakayoko a Piatek: i rossoneri titolari nel Derby della 28&deg; giornata di Serie A</p>

Serie A  

MILAN-INTER: I 23 CONVOCATI

<p>Anche Zapata tra i rossoneri a disposizione per il Derby della 28&deg; giornata di Serie A</p>

Tutti i dettagli sui ragazzi di Mister Gattuso

SCOPRI DI PIU'

PRIMA SQUADRA

Il calendario e la classifica della Serie A TIM

SCOPRI DI PIÙ

STAGIONE

Ti aspettiamo a San Siro

ACQUISTA ORA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan