3 febbraio 2019

PIATEK COLPISCE, ZANIOLO RISPONDE: È 1-1

Rossoneri avanti con il gol del bomber polacco, ma non basta: termina in parità all'Olimpico

Finisce 1-1 il posticipo della 22° giornata all'Olimpico tra Roma e Milan. Un punto importante per i rossoneri, che portano a cinque i risultati utili consecutivi in Serie A. Nel primo tempo, come accaduto in Coppa Italia contro il Napoli, è Piatek a colpire. Nella ripresa, invece, il pari della Roma porta la firma di Zaniolo. Una prova di sofferenza per i ragazzi di Mister Gattuso, bravi a non cadere di fronte ai ripetuti attacchi da parte della formazione giallorossa. Sul punteggio finale ha inciso la prestazione di Donnarumma, autentico muro rossonero, specie nella prima frazione. Ottima anche la prima dall'inizio in A di Piatek con la maglia del Diavolo, autore di un gol pesante nell'unica occasione avuta. In continua crescita anche Paquetá, protagonista con l'assist per il gol del bomber polacco e, più in generale, di una prova di sostanza e qualità. Rino Gattuso può guardare con fiducia al futuro, visto che anche la classifica continua a sorridere al Milan: nonostante il punto conquistato, infatti, il Diavolo accorcia a quattro i punti di distanza dal terzo posto.

GUARDA ANCHE: LE MIGLIORI IMMAGINI DI ROMA-MILAN

LA CRONACA
Avvio aggressivo della Roma, che al 6' sfiora il vantaggio con il destro al volo di Pellegrini, salvato provvidenzialmente da Rodriguez. Il Milan, ordinato e ben disposto in campo, aspetta, e al primo affondo colpisce. È il 26' quando Paquetá conquista palla, salta Pellegrini e mette al centro un gran pallone per il tocco vincente di Piatek, che vale il vantaggio rossonero. La risposta giallorossa è immediata, e porta la firma di Zaniolo: diagonale velenoso del classe '99 e risposta da campione di Donnarumma. Ancora Gigio, minuto 44, è protagonista di un doppio super-intervento: prima sul colpo di testa di Schick, poi sulla successiva conclusione ravvicinata di Dzeko. È il preludio al pareggio dei padroni di casa, che arriva al primo minuto della ripresa, con il tocco da due passi di Zaniolo. Al 71' altra chance per la Roma con il colpo di testa di Dzeko da distanza ravvicinata, salvato ancora una volta da una grande risposta di Donnarumma. Nel finale entrambe le squadre cercano il guizzo da tre punti, e a sfiorare il colpo grosso è la Roma con l'incornata di Pellegrini che si stampa sul palo. Ma l'ultima chance arriva proprio al 90', ed è per il Diavolo, ma il destro di Laxalt viene neutralizzato da Olsen.

LEGGI: LE PAROLE DEI PROTAGONISTI

IL TABELLINO

ROMA-MILAN 1-1

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp (41'st Santon), Manolas, Fazio, Kolarov;  De Rossi, Pellegrini; Schick (36'st Kluivert); Zaniolo, Florenzi (20'st El Shaarawy); Dzeko. A disp.: Cerantola, Mirante, Marcano, Coric, Pastore, Riccardi, Cangiano. All.: Di Francesco.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetá (32'st Castillejo); Suso (42'st Laxalt), Piatek (42'st Cutrone), Calhanoglu. A disp.: Donnarumma, Plizzari, Abate, Conti, Bertolacci, Mauri, Montolivo, Borini. All.: Gattuso.

Arbitro: Maresca di Napoli.
Gol: 26' Piatek (M), 1'st Zaniolo (R).
Ammoniti: 18' Manolas (R), 21' Zaniolo (R), 40' Suso (M), 8'st Paquetá (M), 18'st Pellegrini (R), 27'st Kessie (M), 48'st Calabria (M).

 

Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2018/19! Visita lo Store online AC Milan!

Selezionate per te

Serie A  

UN DERBY EMOZIONANTE NON PREMIA IL MILAN

<p>Nerazzurri in doppio vantaggio, poi i gol di Bakayoko e Musacchio non bastano per evitare il ko: 2-3</p>

Serie A  

MILAN-INTER: LE FORMAZIONI UFFICIALI

<p>Da Bakayoko a Piatek: i rossoneri titolari nel Derby della 28&deg; giornata di Serie A</p>

Serie A  

MILAN-INTER: I 23 CONVOCATI

<p>Anche Zapata tra i rossoneri a disposizione per il Derby della 28&deg; giornata di Serie A</p>

Tutti i dettagli sui ragazzi di Mister Gattuso

SCOPRI DI PIU'

PRIMA SQUADRA

Il calendario e la classifica della Serie A TIM

SCOPRI DI PIÙ

STAGIONE

Ti aspettiamo a San Siro

ACQUISTA ORA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan