11 maggio 2005

LECCE-MILAN, LA PRIMA VOLTA 19 ANNI FA

MILANO - Il primo confronto in Serie A fra Lecce e Milan al "Via del Mare" risale al 12 gennaio 1986 e la particolarità di quella partita è tutta negativa per i giallorossi. La squadra di Fascetti sbagliò infatti due calci di rigore, Pietro Paolo Virdis invece realizzò il suo e con l'aggiunta del gol di Hateley la squadra allenata da Nils Liedholm riuscì a portar via i due punti dalla Puglia contro un Lecce che avrebbe chiuso il campionato all'ultimo posto in classifica. Due anni dopo, Lecce torna ad essere crocevia rossonero senza...i giallorossi padroni di casa in campo. Per via di una squalifica rimediata in occasione di una partita casalinga contro i belgi del Waregem, il Milan di Silvio Berlusconi si ritrova infatti costretto a ripartire in Europa sul campo neutro di Lecce. Un 3-0 allo Sporting Gijon in coppa Uefa davanti al tutto esaurito dello stadio pugliese e una sconfitta nel turno successivo con l'Espanyol, passata alla storia come il momento più difficile nei primi passi del periodo sacchiano, hanno fatto sì che il Milan si sentisse comunque a casa propria anche lontano da San Siro. 
Il 15 aprile 1989 va in scena il secondo Lecce-Milan di campionato. I rossoneri, nell'anticipo del sabato pomeriggio, pensano soprattutto a preparare al meglio la semifinale di ritorno con il Real Madrid che li attendeva di lì a quattro giorni a San Siro in coppa dei Campioni, e si fermano sull'1-1 con Virdis, ancora lui, che pareggia il gol di Benedetti. 
Ben più drammatica, in senso strettamente calcistico, la sfida del 25 marzo 1990 con il Milan reduce dal successo casalingo nei quarti di finale di coppa dei Campioni con il Malines e alle prese con una durissima lotta punto a punto in testa alla classifica con il Napoli. A Lecce i rossoneri vanno sotto per il gol di Benedetti ma rimontano e vincono con le reti di Franco Baresi e Marco Van Basten. Lecce-Milan nel girone di ritorno è un classico di quegli anni, anche se la gara del 7 aprile 1991 vinta 3-0 dai rossoneri con le reti di Simone, Donadoni e Gullit è una tipica gara di fine campionato con zero interessi di classifica per il Milan. Un particolare: negli spogliatoi, dopo aver vinto 3-0, Arrigo Sacchi dichiarò che il Milan non aveva giocato bene e che il risultato era frutto solo di episodi. 
I leccesi tornano in Serie A due anni dopo quando, questa volta alla prima giornata di campionato, Zvone Boban, il giustiziere delle pugliesi, segnava il gol della vittoria all'inizio della ripresa. Negli anni novanta il Lecce fa su e giù e al ritorno nella massima serie, nel 1997, pareggia in casa con il Milan, 0-0 il risultato, prima di tornare fra i cadetti. Il tempo di passare alla storia come lo stadio in cui Andriy Shevchenko ha segnato il suo primo gol ufficiale in maglia rossonera, gara d'apertura nell'agosto 1999 del torneo '99-2000, ecco che il "Via del Mare" diventa tappa fissa. Cesare Maldini nel 2001 pareggia 3-3 grazie ad un guizzo di Kaladze nel finale, nel 2002 Carlo Ancelotti, dopo aver consentito a Cosmin Contra di rimanere a Milano a fianco della consorte appena diventata mamma, riesce a vincere grazie al guizzo di Josè Mari nel finale. Il Milan torna a Lecce nel febbraio 2004 quando Sheva, ancora lui, pareggia la rete su punizione di Chevanton. E' la partita nella quale viene ammonito il diffidato Paolo Maldini che salterà poi il derby nel quale i rossoneri riusciranno comunque ad imporsi 3-2.

Selezionate per te

Archive 2005-2010  

OXFAM: SFIDO LA FAME

<p>In collaborazione con Lega Serie A, AIA e FIGC: SMS 45509. Sabato 7 e domenica 8 maggio 2016, in occasione della 37ma giornata, torna sui campi della Serie A TIM la campagna di raccolta fondi di Oxfam Italia Sfido la Fame.</p>

Archive 2005-2010  

SCENDI IN CAMPO CON McVITIE'S

<p>L'iniziativa a San Siro per 3 partite: Milan-Inter, Milan-Lazio e Milan-Juventus.</p>

Archive 2005-2010  

IN CAMPO CONTRO IL DISAGIO

<p>Milano, ActionAid e Fondazione Milan&nbsp;in campo contro disagio ed esclusione <br />con il sostegno di&nbsp; Fondazione Adecco. &ldquo;Lavoro di Squadra&rdquo; riparte da Gratosoglio con un nuovo servizio di orientamento&nbsp; professionale</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan