19 aprile 2011

BILANCIO 2010: APPROVATO

Le Assemblee degli Azionisti di A.C. Milan S.p.A., Milan Entertainment S.r.l. e Milan Real Estate S.p.A. hanno approvato oggi i rispettivi bilanci dell'esercizio 1/1/2010-31/12/2010. Approvata all'unanimità anche la nomina del nuovo consiglio di amministrazione, ampliato da 12 a 13 membri con l'ingresso di Barbara Berlusconi.

L'Assemblea degli azionisti si è sciolta alle 16.40. Queste le dichiarazioni rilasciate dall'Amministratore Delegato del Milan, Adriano Galliani al termine:

SUL BILANCIO
"C'è stato un incremento dei ricavi della vendita dei biglietti dello stadio e dei ricavi commerciali, quindi gli sponsor. C'è stata, invece, una riduzione delle plusvalenze, poiché non ci sono state le cessioni di Kakà e Gourcuff, anzi abbiamo comprato. Poi, c'è stata la riduzione degli introiti dei diritti televisivi a causa della centralizzazione degli stessi a partire dal 1' luglio 2010. La vendita di Ronaldinho non incide sul bilancio del 2010, ma da gennaio 2011 provocherà un guadagno di 12-13 milioni di euro". 

SUL FAIR PLAY FINANZIARIO
"Dovremo per forza ridurre il monte genarale delle spese, perché dal 1' gennaio 2012 si rientra, per quanto riguarda le Coppe Europee, nel primo trienno di fair play finanziario. In virtù di questo, negli anni 2012-2013-2014 potremo perdere al massimo 45 milioni di euro".

SUL CDA
"Voglio comunicare la mia personale e viva soddisfazione per la decisione dell'azionista di maggioranza Finivest di candidare la signora Barbara Berlusconi a entrare nel Consiglio di Amministrazione". 

Adriano Galliani ha inoltre voluto ringraziare il presidente Silvio Berlusconi per quanto fatto in questi 25 anni di presidenza per il Milan.

Queste le dichiarazioni rilasciate dall'Amministratore Delegato rossonero, Adriano Galliani, a margine dell'Assemblea degli azionisti:

SU BOATENG
"Boateng è in compartecipazione libera con il Genoa, ci saranno i tempi in cui verrà riscattato, c'è un gentlemen's agreement con la dirigenza del Genoa per cui ritengo che sarà riscattato".

SU RINNOVI
"Intendo aspettare per i rinnovi, finché non sarà terminato il campionato del Milan. Tutti i giocatori lo sanno e sono tutti bravi e concentrati solo sul campionato. Credo che ci sia un tale livello di affezione che qualora decidessero di lasciarci ci informerebbero prima". 

SU PATO
"Pato ha giocato per due anni, per tutto il 2008 e per tutto il 2009, sempre senza problemi. Abbiamo fatto indagini di ogni tipo, anche negli Stati Uniti, ma da quando ha avuto l'altro infortunio non ha più avuto problemi fino a quel colpo di tacco (contro la Sampdoria). E' giovane e forte e abbiamo la speranza che guarisca presto".

Selezionate per te

Prima Squadra  

UDINESE-MILAN 1-1, PARI E RAMMARICO

<p>Non basta un gioiello di Suso, nella ripresa rosso a Calabria e poi pareggio fortunato dei bianconeri</p>

Prima Squadra  

UDINESE-MILAN: LE FORMAZIONI UFFICIALI

<p>Andr&eacute; Silva titolare, Abate a destra e Calabria a sinistra per i rossoneri di Rino Gattuso</p>

Prima Squadra  

UDINESE-MILAN: I CONVOCATI

<p>Ecco i&nbsp;23 rossoneri scelti da Mister Gattuso per la 23&deg; giornata di campionato</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan