24 maggio 2011

PRINCE SORRIDE

Kevin Prince Boateng pensa e sospira: "Finalmente!". A renderlo davvero sereno la possibilità, ormai prossima all'ufficialità, che sia definitivamente, al cento per cento un giocatore del Milan nella prossima stagione.

MILANO - Dopo il mitico Moonwalk sulle note di Billie Jean di Sabato 14 Maggio, aveva più volte ripetuto nelle interviste: "Vorrei tanto poter dire di essere un giocatore tutto e solo del Milan ma non posso ancora farlo, devono parlarsi prima le due società, il Milan e il Genoa".

Da oggi i pensieri e i contorni di Prince, ormai idolo dei tifosi rossoneri, sono più nitidi, più sereni. Lui aveva professato la sua fede rossonera anche nei giorni dell'incertezza, ma come tutti i sostenitori del Milan era in attesa. La giornata di oggi, positiva, ha rischiarato, in questo senso, l'orizzonte.

Ecco, in cifre, la stagione-Scudetto di Boateng in Campionato:
26 presenze
3 gol (contro Brescia, Bologna e Napoli)
18 partite giocate dall'inizio
8 partite giocate entrando dalla panchina
Altre competizioni: 7 presenze in Champions League e 1 in Tim Cup

Selezionate per te

Prima Squadra  

MONTELLA: "DOBBIAMO AMBIRE A QUALCOSA DI PIÙ"

<p>Le parole del Mister durante il Workshop rossonero: "Con la societ&agrave; c'&egrave; feeling e fiducia reciproca"</p>

Prima Squadra  

8 NUMERI DI CAGLIARI-MILAN

<p>Ecco le principali statistiche legate alla sfida dei rossoneri nella 38&deg; giornata</p>

Prima Squadra  

MONTELLA: "SCONFITTA FASTIDIOSA. TESTA AL FUTURO"

<p>Il Mister, a Milan TV, ha parlato anche di mercato: "Ci saranno dei giocatori che per me saranno cedibili e incedibili"</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan