20 giugno 2012

SEEDORF: TESTA SEMPRE ALTA

Clarence Seedorf, una montagna rossonera. Di vittorie e di comportamento. Ma soprattutto di carisma e personalità.

MILANO - Oggi alle 12.00 dal cuore del Milan, dalla Sala delle Coppe di via Turati, parla Clarence Seedorf (conferenza in diretta su Milan Channel).

La sua, fino alle 12.00 di oggi, è stata una carriera importante. Soprattutto in maglia rossonera.

Clarence ha esordito nel Milan nel secondo tempo di Milan-Slovan Liberec, preliminare di Champions League, del 14 Agosto 2002, facendo partire il traversone che grazie al tocco di Inzaghi avrebbe sbloccato il risultato fissandolo sull'1-0.

Alla sua prima stagione nel Milan, Seedorf ha vinto la Champions League e la Coppa Italia. Poi sono arrivati: Supercoppa Europea e Scudetto nel 2003-2004, Supercoppa Italiana nel 2004-2005, Champions League nel 2006-2007, Supercoppa Europea e Mondiale per Club nel 2007-2008, Scudetto nel 2010-2011 e Supercoppa Italiana nel 2011-2012.

Clarence ha disputato nel Milan 432 partite ufficiali, con 62 gol.

Il suo record stagionale nel Milan di presenze in gare ufficiali è stato nel 2006-2007: 51.

I record di gol invece, 10, sia nel 2006-2007 che nel 2007-2008.

Selezionate per te

Prima Squadra  

UDINESE-MILAN 1-1, PARI E RAMMARICO

<p>Non basta un gioiello di Suso, nella ripresa rosso a Calabria e poi pareggio fortunato dei bianconeri</p>

Prima Squadra  

UDINESE-MILAN: LE FORMAZIONI UFFICIALI

<p>Andr&eacute; Silva titolare, Abate a destra e Calabria a sinistra per i rossoneri di Rino Gattuso</p>

Prima Squadra  

UDINESE-MILAN: I CONVOCATI

<p>Ecco i&nbsp;23 rossoneri scelti da Mister Gattuso per la 23&deg; giornata di campionato</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan