6 gennaio 2013

RIFINITURA TATTICA

La rifinitura, svolta ieri a Milanello, ha visto la squadra lavorare soprattutto sulla parte dedicata alla tattica. Per Massimiliano Allegri, viste le assenze di 4 centrali, era fondamentale effettuare esercitazioni nella fase di non possesso. il tutto sul campo centrale.

MILANELLO - La rifinitura in vista della partita con il Siena è stata svolta a Milanello a partire dalle 15.30, sul campo centrale.

Nella prima mezz'ora di lavoro il gruppo di Massimiliano Allegri ha sostenuto un lavoro a secco, utilizzando sia gli ostacoli alti che quelli bassi. Dopo alcuni minuti di messa in azione, poi, i giocatori sono passati sui dossi, per correre sui saliscendi a margine del campo centrale.

Terminata questa prima fase il tecnico ha spostato la squadra sul campo per iniziare la lunga fase dedicata alla tattica. Nei 40 minuti circa di esercitazione le due formazioni si sono affrontate sia nella fase offensiva che in quella difensiva. In enhtrambi i casi Massimilaino Allegri ha alternato i protagonisti dei due schieramenti.

Prima di concludere l'allenamento si è svolta una partitella giocata su metà campo.

GIOCATORI CONVOCATI: Abbiati, Amelia, Gabriel; Abate, Acerbi, Antonini, Cristante (36), De Sciglio; Ambrosini, Boateng, Constant, Emanuelson, Flamini, Montolivo, Muntari, Nocerino, Strasser; Bojan, El Shaarawy, Niang, Pazzini.

Selezionate per te

Prima Squadra  

MONTELLA: "DOBBIAMO AMBIRE A QUALCOSA DI PIÙ"

<p>Le parole del Mister durante il Workshop rossonero: "Con la societ&agrave; c'&egrave; feeling e fiducia reciproca"</p>

Prima Squadra  

8 NUMERI DI CAGLIARI-MILAN

<p>Ecco le principali statistiche legate alla sfida dei rossoneri nella 38&deg; giornata</p>

Prima Squadra  

MONTELLA: "SCONFITTA FASTIDIOSA. TESTA AL FUTURO"

<p>Il Mister, a Milan TV, ha parlato anche di mercato: "Ci saranno dei giocatori che per me saranno cedibili e incedibili"</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan