1 dicembre 2007

RICKY TUTTO D'ORO

E' ufficiale: Kakà è il Pallone d'Oro 2007. La parabola iniziata nell'agosto 2003 è arrivata al suo punto più alto. Kakà e il Milan, dopo la consacrazione di ieri a Parigi, sognano altri traguardi insieme

(NELLA FOTO KAKA' A PARIGI CON LA FAMIGLIA)

MILANO - Ha giocato 210 partite ufficiali nel Milan e ha solo 25 anni e mezzo. E' qui con noi da quattro anni e mezzo e ha segnato 69 gol. Appena è arrivato ha vinto lo Scudetto, appena ha giocato una Champions League da stella assoluta della squadra l'ha fatta sua. Capocannoniere della Champions League 2007-2008, Supercampione d'Europa e Montecarlo, autore quest'anno di gol prodigiosi con la maglia della Nazionale brasiliana, prima contro l'Ecuador e poi contro il Perù. L'hanno votato i giornalisti di tutto il mondo, ma lui è adorato soprattutto dagli allenatori. Perchè è un fuoriclasse funzionale, che interpreta la sua qualità come qualcosa che possa e debba essere decisivo per il risultato e organico al tessuto della squadra. Da quando è al Milan, le date che lo riguardano da vicino sono più d'una:

16 Agosto 2003: Kakà sbarca all'aeroporto della Malpensa, accompagnato da papà Bosco e da Ariedo Braida

1 Settembre 2003: Esordio in Serie A, Ancona-Milan 0-2, Kakà inizia ad incantare

5 Ottobre 2003: Primo gol in Serie A, il secondo del Milan in un derby che finisce così': Inter-Milan 1-3

4 Novembre 2003: Primo gol in Champions League, a Bruges, con il Milan in dieci e in difficoltà. Il suo è un gol qualificazione.

6 Dicembre 2003: La prima "meraviglia" italiana. Entra in campo al 74' ad Empoli al posto di Pirlo e segna un gol strepitoso da lontano, Empoli-Milan 0-1

11 Gennaio 2004: La prima doppietta nel Milan, contro la Reggina finisce 3-1 a favore dei rossoneri

21 Febbraio 2004: Torna il derby e lui segna ancora. Il Milan risale dallo 0-2 al 3-2 grazie anche al suo secondo gol

23 Marzo 2004: Prima doppietta in Champions League, due gol in Milan-Deportivo 4-1

2 Maggio 2004: Vince lo Scudetto con un assist d'oro per Shevchenko in Milan-Roma 1-0

24 Novembre 2004: Nuova doppietta in Champions League, Milan-Shakhtar Donetsk 4-0

27 Febbraio 2005: Primo gol decisivo in un derby, Inter-Milan 0-1

Aprile-Maggio 2005: Fa assist meravigliosi in Champions League, per Sheva nella semifinale d'andata con il Psv Eindhove, per Ambrosini nel ritorno e per Crespo nella Finale di Istanbul, ma il Milan non raggiunge il trofeo.

13 Settembre 2005: Contro il Fenerbahce realizza uno dei gol più belli in assoluto della sua carriera, parte da centrocampo e arriva in porta

9 Aprile 2006: La sua prima tripletta a San Siro, Milan-Chievo 4-1

1 Novembre 2006: La sua prima tripletta in Champions League, Milan-Anderlecht 4-1

24 Aprile 2007: Ecco il fuoriclasse dai gol pesanti, doppietta all'Old Trafford in Semifinale di Champions League

23 Maggio 2007: Subisce il fallo da cui scaturisce la punizione del primo gol del Milan in Finale di Champions League ad Atene contro il Liverpool e poi "assiste" Inzaghi per il secondo gol

Settembre-Ottobre 2007: Nelle prime tre vittorie del Milan in campionato, a Genova contro Samp e Genoa e a Roma contro la Lazio, ci sono i suoi gol.

7 Novembre 2007: Gol in stile colpo di biliardo a Donetsk, in Champions League, in Shakhtar-Milan 0-3.

Selezionate per te

Archive 2005-2010  

OXFAM: SFIDO LA FAME

<p>In collaborazione con Lega Serie A, AIA e FIGC: SMS 45509. Sabato 7 e domenica 8 maggio 2016, in occasione della 37ma giornata, torna sui campi della Serie A TIM la campagna di raccolta fondi di Oxfam Italia Sfido la Fame.</p>

Archive 2005-2010  

SCENDI IN CAMPO CON McVITIE'S

<p>L'iniziativa a San Siro per 3 partite: Milan-Inter, Milan-Lazio e Milan-Juventus.</p>

Archive 2005-2010  

IN CAMPO CONTRO IL DISAGIO

<p>Milano, ActionAid e Fondazione Milan&nbsp;in campo contro disagio ed esclusione <br />con il sostegno di&nbsp; Fondazione Adecco. &ldquo;Lavoro di Squadra&rdquo; riparte da Gratosoglio con un nuovo servizio di orientamento&nbsp; professionale</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan