19 settembre 2009

ALTRE 400, RINO!

Rino Gattuso a Siena ha tagliato il traguardo delle 400 partite con il Milan. Sabato a Milanello la premiazione. Galliani: 'Rino ha giocato una media di 40 gare a stagione, tutte di corsa, con grinta e amore'.

(Nella foto, ecco Rino Gattuso in campo a Siena: al 'Franchi' ha tagliato quota 400 partite con il Milan)

MILANELLO - Si è svolta sabato, prima dell'allenamento di rifinitura verso la partita contro il Bologna, la premiazione di Rino Gattuso per le 400 partite con il Milan, traguardo raggiunto dal centrocampista a Siena, nella prima giornata di Serie A.

L'Amministratore Delegato del Milan, Adriano Galliani, ha consegnato a Gattuso la medaglia celebrativa per festeggiare e ricordare questo momento, come da tradizione per la società di via Turati che premia i suoi giocatori ogni cento gare.

Galliani ha introdotto così, davanti alla telecamere di Milan Channel, il discorso in onore del numero otto rossonero, in piedi davanti a tutti i compagni e tutta la squadra:  

'Eccoci qui a festeggiare le 400 partite ufficiali di Rino Gattuso... 400 partite tutte di corsa, in campo e fuori, sempre con grande grinta, grande determinazione e con il massimo amore per questi colori. Vi voglio raccontare cosa è successo tanti anni fa...
Nel 1998-1999 Rino giocava alla Salernitana ed era stato praticamente già venduto alla Roma. Poi siamo intervenuti noi e siccome Rino è nato in una famiglia molto milanista venne a Milanello. Devo ringraziare suo padre, anche perchè Rino allora era poco più che un ragazzo. Fu determinante Franco Gattuso che scelse il Milan. Spero che nè lui nè Rino si siano mai pentiti di questa decisione'.

'Dieci anni fa' -continua Adriano Galliani- 'Gattuso ha giocato la sua prima partita con il Milan, contro il Chelsea, in Champions League, a Londra, nel 1999. Finì 0-0. Da lì a Siena, dove ha giocato la gara numero 400 con questi colori, sono trascorse dieci stagioni esatte. 400 partite in 10 stagioni significano una media di 40 match all'anno. Sono tanti e gli fanno onore'.

'Che altro dire, spero per lui e per me di essere qui a premiarlo per le 500, le 600, le 700 e le 800. Complimenti Rino, in bocca al lupo e vai avanti così che va tutto bene'.

Scatta a questo punto il primo applauso della squadra milanista, sincero e sentito.
Poi prende la parola il centrocampista: 'Arrivare a 500, 600, 700 è dura... Diciamo che spero di arrivare a 500 gare con il Milan. L'applauso dei miei compagni mi fa piacere , se sono riuscito a giocare 400 partite e raggiungere questo traguardo è anche grazie a loro (qui parte un secondo applauso ndr). Le prossime 400 partite? Di Paolo Maldini ce ne è uno solo...'.

Selezionate per te

Archive 2005-2010  

OXFAM: SFIDO LA FAME

<p>In collaborazione con Lega Serie A, AIA e FIGC: SMS 45509. Sabato 7 e domenica 8 maggio 2016, in occasione della 37ma giornata, torna sui campi della Serie A TIM la campagna di raccolta fondi di Oxfam Italia Sfido la Fame.</p>

Archive 2005-2010  

SCENDI IN CAMPO CON McVITIE'S

<p>L'iniziativa a San Siro per 3 partite: Milan-Inter, Milan-Lazio e Milan-Juventus.</p>

Archive 2005-2010  

IN CAMPO CONTRO IL DISAGIO

<p>Milano, ActionAid e Fondazione Milan&nbsp;in campo contro disagio ed esclusione <br />con il sostegno di&nbsp; Fondazione Adecco. &ldquo;Lavoro di Squadra&rdquo; riparte da Gratosoglio con un nuovo servizio di orientamento&nbsp; professionale</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan