femminile19 novembre 2022

FEMMINILE, LA PREVIEW DI MILAN-COMO

Le rossonere tornano in campo: tutto sulla sfida alla neopromossa lombarda

Dopo una lunga sosta per le nazionali - e il successo in Coppa Italia contro la Ternana - riprende il campionato del Milan di Maurizio Ganz, che riceve la visita della matricola Como. Una partita da vincere, per mettere alle spalle la sconfitta rimediata sul campo del Pomigliano e invertire la rotta; una sfida che presentiamo con la nostra Match Preview.

QUI PUMA HOUSE OF FOOTBALL
Contro il Como parte, per le rossonere, una striscia di quattro partite che chiuderanno il 2022: alla sfida con le lariane seguiranno i big match con Fiorentina e Roma oltre all'insidiosa trasferta sul campo del Sassuolo. Quattro partite che aiuteranno a definire la classifica soprattutto in chiave prima fase, con il Milan che vuole trovare maggiore continuità anche in termini di risultati, per blindare un posto tra le prime cinque (che accederanno alla Poule Scudetto) e rilanciarsi nei confronti delle battistrada. Contro la neopromossa lombarda, tra l'altro, sarà l'occasione per un ritorno al PUMA House of Football dove le rossonere non giocano dallo scorso 1° ottobre, giorno del successo per 2-1 sulla Sampdoria. Da segnalare un'assenza importante, quella della squalificata Christy Grimshaw.

Queste le convocate di Mister Ganz in vista del match: Babb, Fedele, Giuliani; Árnadóttir, Carage, Fusetti, Mesjasz, Soffia, Thrige, Tucceri Cimini; Adami, K. Dubcová, Mascarello, Vigilucci; Asllani, Bergamaschi, M. Dubcová, Piemonte, Thomas.

A presentare il match contro le lariane è, in casa rossonera, Małgorzata "Gosia" Mesjasz: "Sono molto orgogliosa e felice di essere qui e di giocare in una squadra come il Milan. Contro il Como sarà una sfida molto difficile. Giocando dopo la pausa nazionali abbiamo avuto poco tempo per prepararla tutte insieme, ma giocheremo in casa e vogliamo conquistare i tre punti. Ma sappiamo che non sarà facile".

QUI COMO
Dopo la brillante promozione in Serie A, conquistata nella scorsa stagione al termine di un esaltante duello con il Brescia, il Como sta vivendo la prima annata nella massima serie con cinque punti conquistati in queste prime giornate. Risultati frutto del largo successo sul Parma e dei pareggi con Pomigliano (unico punto raccolto finora in trasferta) e Sassuolo, un punto agguantato allo scadere nell'ultimo turno. Le lariane non hanno mai tenuto la porta inviolata in questa stagione ma, eccetto l'esordio assoluto contro la Juventus, hanno ben figurato anche nelle sconfitte perdendo di misura (e in trasferta) contro le più quotate Fiorentina e Roma. Nel Como figurano anche le ex rossonere Mária Korenčiová e Nina Stapelfeldt, non impegnate nell'ultima sfida di campionato.

"A Milano sarà una gara molto complicata", ha detto negli scorsi giorni, ai canali tematici del club, il difensore delle lariane Chiara Bianchi. "Anche perché le rossonere arrivano da una serie di risultati difficili. In mezzo ci sono state due settimane di pausa per le nazionali e quindi il Mister non ha avuto a disposizione molte componenti della squadra".

PRE-PARTITA
Primo precedente
assoluto tra Milan e Como in Serie A, con la partita tra rossonere e lariane che sarà la 43ª sfida differente tra squadre lombarde nella massima serie femminile, considerando gli incontri disputati nel terzo millennio. Una sfida, quella del PUMA House of Football, che mette di fronte anche le prime due squadre del campionato per duelli aerei vinti nel corso delle prime otto giornate (Milan 75, Como 72). Le rossonere hanno vinto le ultime nove sfide di campionato contro squadre neopromosse, con una media di quattro gol segnati a incontro. La squadra di Ganz, inoltre, va a segno da 10 partite interne di Serie A e hanno una tradizione favorevole nei match giocati di domenica: cinque vittorie nelle ultime sette con ben 20 gol segnati nel parziale.

DOVE VEDERE IL MILAN IN TV
Milan-Como sarà trasmessa, a partire dalle 14.30, su Timvision e su Milan TV. Da non perdere la copertura del match su acmilan.com, i canali social rossoneri e su AC Milan Official App dove, dal giorno dopo, sarà disponibile - on demand - la differita integrale.

QUI SERIE A FEMMINILE TIM
Per Milan-Como è stato designato l'arbitro Eugenio Scarpa, fischietto della sezione di Collegno. Ad assistere il direttore di gara piemontese saranno i guardalinee Ferraioli (Nocera Inferiore) e Aletta (Avellino), oltre al quarto uomo Laugelli (Casale Monferrato). 

La nona giornata della Serie A Femminile si è aperta sabato 19 novembre con le sfide Roma-Sampdoria 2-0 e Parma-Juventus 1-2. Sassuolo-Pomigliano alle 12.30 aprirà il programma domenicale, mentre alle 14.30 si giocherà - oltre a Milan-Como - anche il big match tra Fiorentina e Inter.

Questa la classifica della Serie A TIM: Roma* 24; Juventus* 20; Fiorentina 18; Inter 17; Milan 12; Sampdoria* 10; Pomigliano 7; Como 5; Parma* 4; Sassuolo 3. (* = una partita in più)


Match KITs, clothing, accessories, gift ideas and much more: visit the AC Milan online Store!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner