20 aprile 2019

PARMA-MILAN: LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA

Mister Gattuso e Cristian Zapata hanno commentato a Milan TV il pari del Tardini

Mister Gattuso al termine del pareggio del Tardini di Parma ha espresso il suo parere sulla partita ai microfoni di Milan TV.

SULLA GARA
"Non era facile, lo sapevamo. Nel primo tempo abbiamo giocato sotto-ritmo, andando dritto per dritto senza mai trovare sbocchi. Nella ripresa invece abbiamo cambiato la musica commettendo poi una sciocchezza nel finale. Potevamo fare molto di più. Loro dopo il gol di Castillejo non ci hanno mai impensierito, eravamo sempre sei contro due. È stato un solo episodio a fregarci. Potevamo leggere il finale in modo diverso, fa parte del calcio".

CAMBIO DI MODULO
"L'avevamo già provato e ci aveva dato soddisfazione. Ora però non dobbiamo pensare al modulo ma solo a come affrontare meglio le partite, senza scusanti. Il caldo c'era per noi ma anche per loro. Sicuramente oggi la veemenza e la voglia di arrivare sul pallone ci sono mancati".

PRIMO TEMPO
"In fase di non possesso palla loro difendevano con una linea a cinque, conoscevamo però le loro caratteristiche. In fase di possesso avremmo potuto fare meglio, nel secondo tempo invece qualche chance l'abbiamo creata".

COPPA ITALIA
"Dobbiamo pensare gara dopo gara. Ora testa alla Lazio, so che ci saranno più di 55mila spettatori e non possiamo più fare un primo tempo come quello di Parma".

GUARDA ANCHE: LE MIGLIORI IMMAGINI DI PARMA-MILAN

Ai microfoni del canale tematico rossonero ha parlato anche Cristian Zapata, tra i migliori in campo a Parma. 

Oggi non abbiamo giocato bene. Volevamo vincere ma non ci siamo riusciti. Siamo andati in vantaggio e non siamo stati bravi a difendere il gol di Castillejo, abbiamo preso una rete su punizione e in barriera potevamo fare meglio. Oggi non abbiamo avuto la cattiveria necessaria, è un peccato perché sarebbero stati tre punti fondamentali. Dobbiamo preparare meglio queste partite soprattutto mentalmente perché ci stiamo giocando qualcosa di importante. Ero un po' stanco alla fine, quello con Gervinho è stato un bel duello, l'ho controllato bene, di questo sono contento. Abbiamo ancora la possibilità di arrivare in Champions League ma dobbiamo migliorare. Con la Lazio ci attende un'altra partita importantissima, sarà un'altra battaglia.

LEGGI ANCHE: IL REPORT DELLA PARTITA

 

Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2018/19! Visita lo Store online AC Milan!

Selezionate per te

Intervista  

GANZ: "NON VEDO L'ORA DI INIZIARE"

<p>Il nuovo allenatore delle rossonere si presenta in esclusiva</p>

Intervista  

BOBAN: "GIAMPAOLO È UNA PERSONA SPECIALE"

<p>Il Chief Football Officer rossonero in esclusiva a Milan TV parla di squadra, di Giampaolo e di Maldini</p>

Intervista  

GIAMPAOLO: "PERCEPISCO STORIA E AMBIZIONE"

<p>Il nuovo allenatore rossonero ha parlato in esclusiva a Milan TV nel giorno del raduno a Milanello</p>

PRIMA SQUADRA

ABBONAMENTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan