28 maggio 2016

MILANO & THE CHAMPIONS

La nuova mostra temporanea di Museo Mondo Milan è stata inaugurata martedì, in occasione della settimana della Finale di UEFA Champions League che si disputerà oggi a San Siro.

MILANO - La città di Milano tra due giorni ospiterà la finale di UEFA Champions League, quarto appuntamento sul campo di San Siro e per l’occasione il Club Rossonero ha voluto realizzare una mostra che ripercorresse la storia del Trofeo nato nel 1955.

Al via quindi l’esposizione temporanea “Milano & the Champions”: attraverso i cimeli ufficiali delle finali giocate a San Siro, tutte le maglie delle storiche vittorie del Milan, contenuti inediti che raccontano nascita ed evoluzione del torneo, sarà possibile scoprire un racconto nuovo e curioso della Coppa dalle grandi orecchie, chiamata anche così per i suoi particolari manici. All’inaugurazione hanno partecipato alcuni dei protagonisti delle vittorie più belle di questo trofeo: Franco Baresi, Mauro Tassotti, Filippo Galli e Daniele Massaro.

La mostra “Milano & the Champions” si articola lungo questo percorso:

Le prime finali a Milano (1965-1970)
Nella prima sala vengono raccontate le origini del trofeo, attraverso l’esposizione del regolamento originale redatto dai giornalisti de L’Equipe, passando per i programmi ufficiali delle finali e i biglietti delle partite, con un focus sulle due finali disputate a Milano nel 1965 e 1970.

Le otto stelle del nuovo logo 
In questa sala è possibile scoprire la nascita della nuova formula e del nuovo marchio che diventa rapidamente un simbolo riconoscibile in tutto il mondo. E’ esposto, inoltre, lo spartito originale dell’inno della UEFA Champions League.

Le vittorie dell’AC Milan dal 1963 al 2007
Un’area speciale è ovviamente dedicata a tutte le vittorie dell’AC Milan a partire dal 1963 fino al 2007. Sono esposte tutte le maglie originali indossate nelle finali vittoriose del Milan, a partire dalla celebre maglia bianca del grande Capitano Cesare Maldini, passando - tra le altre - a quella del figlio Paolo che ha alzato la coppa nel 2003, 40 anni dopo.

La finale del 2001: l’Opera del Calcio
La Finale del 2001, oltre ad essere la terza finale giocata a Milano, rappresenta anche una svolta nella comunicazione delle Finali di UEFA Champions League: da qui in poi da evento sportivo, la finale di Coppa dei Campioni diventa un vero e proprio meeting internazionale.

La finale del 2016: anteprima
La mostra rappresenta un preludio importante per tutti i visitatori che saranno anche a San Siro per la finale di UEFA Champions League. In attesa del match, oltre a rivivere tutti i ricordi e le informazioni del torneo, i supporter potranno vedere da vicino il pallone ufficiale del match e la maglia del Real Madrid realizzata per la gara.

Selezionate per te

Prima Squadra  

MILANELLO: AUSTRIA VIENNA NEL MIRINO

<p>Squadra in campo per l'unica seduta di giornata. Differenziato per chi ha giocato a Napoli</p>

Prima Squadra  

5 NUMERI DI NAPOLI-MILAN

<p>Analizziamo e andiamo oltre il 2-1 del San Paolo attraverso le statistiche</p>

Prima Squadra  

IL MILAN DEVE ARRENDERSI: È 2-1 NAPOLI

<p>I padroni di casa scappano con Insigne e Zielinski, il gran gol di Romagnoli arriva troppo tardi</p>

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan