femminile10 settembre 2022

ROSSONERE SOTTOTONO: LA ROMA VINCE 2-0

Le giallorosse scattano nel primo tempo e si impongono 2-0, gol di Minami e Giacinti

Il Milan incappa in una prestazione negativa a domicilio della Roma ed esce sconfitto dall'incontro valevole per la seconda giornata della Serie A Femminile 2022/23. Condizionata dagli infortuni e dallo stato di forma ancora non ottimale di alcuni elementi chiave del gruppo, la squadra di Ganz non sfigura a cospetto delle giallorosse nel primo quarto d'ora, ma finisce per subire il gioco delle padrone di casa col procedere del match. Le reti decisive di Minami e Giacinti nella prima frazione inchiodano il risultato sul 2-0.

Nonostante il passivo negativo, è da segnalare la prestazione maiuscola di Laura Giuliani, capace di proteggere la porta con numerosi interventi e parate, sia in tuffo che in uscita. Ora bisogna resettare l'inizio di stagione e focalizzarsi sul prossimo impegno per ripartire: domenica 18 settembre si tornerà al PUMA House of Football per Milan-Sassuolo.

GUARDA: LA GALLERY DI ROMA-MILAN

LA CRONACA
Ritmi alti fin dalle prime battute e al 7' il Milan si fa vedere in avanti con una giocata dall'alto coefficiente tecnico: tiro-cross di Dubcová a tagliare l'area, Tucceri Cimini si coordina e calcia al volo spedendo a lato di poco. La risposta delle giallorosse non si fa attendere e al 19' arriva il gol vantaggio con la deviazione sottoporta di Minami, lesta a raccogliere il diagonale di Serturini e a depositarlo in rete. Il Milan accusa il colpo concedendo campo alle padrone di casa: Giuliani salva prima sul tiro ravvicinato di Giacinti, e, in seguito, sulla doppia conclusione di Serturini. L'estremo difensore rossonero non può nulla, però, nel finale di tempo sull'incursione centrale di Giacinti, abile nel crearsi lo spazio dal limite e a concludere con un sinistro all'angolino basso. Nel recupero ci prova Thomas di testa a scuotere le compagne ma il suo tentativo non ha fortuna.

Il copione della ripresa cambia, con le padrone di casa intenzionate ad abbassare i ritmi e a controllare il match. Il primo squillo arriva al 60' con una manovra corale, Andressa apparecchia per Haavi che rientra sul destro e calcia trovando il muro della difesa rossonera; sugli sviluppi del corner, Giuliani respinge sulla girata sottomisura di Giacinti. Roma pericolosa sempre su calcio d'angolo al 70', ma Giuliani blocca sicura sulla deviazione aerea di Wenninger. Ganz getta nella mischia Thrige e Vigilucci, ma i cambi non portano l'effetto sperato. Al triplice fischio finisce 2-0.

IL TABELLINO

ROMA-MILAN 2-0

ROMA (4-3-3): Ceasar; Bartoli, Wenninger, Minami, Di Guglielmo; Andressa (31'st Cinotti), Giugliano, Greggi; Serturini (28'st Glionna), Giacinti (28'st Haug), Haavi. A disp.: Lind; Landström, Kollmats; Cinotti, Ferrara, Bergersen; Lazaro. All.: Spugna.

MILAN (3-4-3): Giuliani; Árnadóttir, Fusetti, Mesjasz; Soffia (31'st Vigilucci), Adami (20'st Thrige), K. Dubcová, Tucceri Cimini; Bergamaschi, Piemonte, Thomas. A disp.: Beka; Guagni; Mascarello; Asllani, M. Dubcová. All.: Ganz. 

Arbitro: Collu di Cagliari.
Gol: 19' Minami (R), 43' Giacinti (R).
Ammonite: 41' Soffia (M), 10'st Adami (M).


Sono disponibili i Kit PUMA AC Milan per la stagione 2022/23: acquistali ora!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner