focus20 luglio 2021

FODÉ BALLO-TOURÉ: IL NOSTRO FOCUS

Caratteristiche, numeri e curiosità sul terzino franco-senegalese, nuovo acquisto rossonero

Fodé Ballo-Touré, nuovo terzino del Milan, è nato a Conflans-Sainte-Honorine, piccolo comune a 24km da Parigi, il 3 gennaio 1997. Il giocatore francese, naturalizzato senegalese, arriva dopo due anni e mezzo al Monaco, in cui si è affermato come un titolare affidabile sulla fascia sinistra in uno dei migliori Club della Ligue 1.

Nel campionato francese l'esperienza è di quelle rilevanti: quattro sono infatti le stagioni da protagonista in massima serie. La carriera da giocatore di Ballo-Touré nasce, dopo i primi calci nell'Éragny, nel settore giovanile del Paris Saint-Germain: con l'Academy del club capitolino Fodé raggiunge nel 2016 la Finale di UEFA Youth League, persa contro il Chelsea di Fikayo Tomori. Si fa segnalare anche per un gol nei Quarti di Finale della competizione contro la Roma. Chiusa nell'estate 2017 l'esperienza parigina, arriva la chiamata di Bielsa al Lille, dove incrocia la sua strada con quella del neo portiere rossonero Mike Maignan. Qui gioca per una stagione e mezza, pressoché sempre da titolare, con ben 45 presenze. A gennaio 2019 si trasferisce nel Principato di Monaco, e in una stagione turbolenta per i biancorossi conquista subito la titolarità sull'out di sinistra giocando tutte le 18 partite rimanenti nella stagione tranne un'assenza per squalifica. Complessivamente le sue partite con il Monaco sono 74 (di cui 63 in Ligue 1), con anche 8 assist all'attivo.

Fodé nasce originariamente come esterno offensivo. Alto 182 cm, il suo fisico agile e asciutto lo rende un giocatore che fa della rapidità e del dribbling due armi importanti del suo gioco, ma allo stesso tempo è un avversario difficile da aggirare quando chiamato alla copertura difensiva, doti che ha rifinito nelle sue esperienze parigine e che hanno poi convinto i diversi allenatori avuti in carriera a puntare su di lui.

L'esperienza di Ballo-Touré include anche un percorso rilevante con le nazionali. Dopo alcune partite con l'Under-16 e l'Under-21 francese (due presenze anche nell'Europeo di categoria disputato nel 2019 in Italia), nella scorsa primavera il neo rossonero ha scelto di rappresentare il Senegal: una scelta in cui Fodé ha indicato come decisivi i desideri della madre, originaria del paese africano. Il debutto è avvenuto lo scorso 26 marzo, in uno 0-0 contro il Congo per le qualificazioni alla Coppa d'Africa in cui ha giocato tutti i 90': ad oggi sono 4 le presenze con i Leoni della Teranga.


È disponibile la nuova Home Authentic Jersey di PUMA per la stagione 2021/22: acquistala ora!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner