Abbonamenti

Condizioni di abbonamento

CONDIZIONI DI ABBONAMENTO E DI VENDITA DEI TITOLI DI ACCESSO PER LE SINGOLE GARE - STAGIONE SPORTIVA 2013/2014

1. Gli abbonamenti e i titoli di accesso per singole gare (di seguito: titolo di accesso singolo) sono nominativi e danno diritto al Titolare di assistere dal posto indicato alle/a partite/a interne/a della competizione cui l’abbonamento o il titolo di accesso singolo è riferito della prima squadra dell’A.C. Milan S.p.A., nel rispetto del calendario – date, ore e luoghi – stabilito dall’organizzatore della competizione e sue variazioni, quale che sia la causa di queste ultime. Variazioni di data e/o orario di disputa delle gare sono da considerarsi usuali e devono pertanto essere previste e considerate all’atto della sottoscrizione dell’abbonamento. Tali variazioni non daranno pertanto in alcun caso diritto al rimborso del prezzo del titolo di accesso, né all’indennizzo di eventuali pregiudizi o al risarcimento di danni.

2. In occasione del derby i titolari di abbonamenti del Secondo anello verde possono scegliere:
- di assistere alla gara da un posto del Terzo anello verde e di ottenere n. 2 biglietti omaggio per la visita del museo e il tour dello stadio, oltre all’accredito di 10 Punti Stella
oppure
- di acquistare con lo sconto di € 25,00 un biglietto per il derby in qualsiasi altro settore dello stadio a scelta tra i posti disponibili.
La scelta potrà essere effettuata nel corso di un apposito periodo di prelazione dedicato agli abbonati del Secondo anello verde. 

3. Qualora l’abbonamento o il titolo di accesso singolo fosse utilizzato da soggetto diverso dal Titolare si dovrà procedere a comunicare “il cambio di utilizzatore” attraverso gli strumenti messi a disposizione dall’A.C. Milan S.p.A. e/o dalla Milan Entertainment s.r.l., resi noti attraverso il sito internet dell’A.C. Milan S.p.A. I titoli di accesso a prezzo ridotto possono essere ceduti solo tra persone che abbiano titolo di godere della riduzione.

4. La facoltà di cessione dei titoli di accesso è comunque subordinata ai limiti eventualmente imposti, anche in occasione di singole gare, dalle competenti autorità amministrative. L’A.C. Milan S.p.A. (e/o la Milan Entertainment s.r.l.) ha facoltà di consentire la cessione dei titoli di accesso solo tra i titolari della Carta Cuore Rossonero/Tessera del Tifoso/Carta Fedeltà.

5. Il diritto non può essere esercitato nei recuperi delle partite sospese dopo l’inizio del secondo tempo. Le spese di trasferta, nel caso di disputa di gare in campo neutro, fanno carico agli abbonati, salvo che ciò non sia dipeso da responsabilità dell’A.C. Milan S.p.A. (e/o della Milan Entertainment s.r.l.) per colpa o dolo.

6. L’acquisto dell’abbonamento o del titolo di accesso singolo deve essere effettuato nei soli luoghi autorizzati. In caso di acquisto via internet, solo attraverso i siti e nel rispetto delle procedure stabiliti/e da Milan Entertainment s.r.l. e/o da A.C. Milan S.p.A. Le due predette società NON RISPONDONO per qualsiasi pregiudizio o danno eventualmente subito da chi acquisterà titoli di accesso attraverso canali diversi da quelli autorizzati.

7. Gli abbonamenti e i titoli di accesso singoli a prezzo ridotto o a titolo gratuito (under 16, over 65, famiglie, ecc.) sono emessi fino ad esaurimento dei posti determinato dall’A.C. Milan (o, in sua vece, la Milan Entertainment s.r.l.). I minori possono accedere all’impianto solo se accompagnati da adulti, a loro volta in possesso di un regolare titolo di ingresso.

8. Gli abbonati possono esercitare la prelazione per il rinnovo dell’abbonamento nella stagione sportiva successiva nel periodo che sarà stabilito anno per anno dall’A.C. Milan o da Milan Entertainment. Qualora il posto cui è riferito l’abbonamento fosse indisponibile per qualsiasi ragione, la prelazione potrà essere esercitata su altro posto disponibile dello stesso settore o di altro settore analogamente posizionato. Il diritto di prelazione non è conferito ai titolari di abbonamenti gratuiti. Gli abbonati hanno inoltre la facoltà di esercitare il diritto di prelazione in occasione di tutte le gare casalinghe di Champions League, Europa League e Coppa Italia del Milan che Milan Entertainment s.r.l. stabilirà nel corso della stagione, che saranno disputate dalla prima squadra dell’A.C. Milan presso lo Stadio G. Meazza di San Siro, con esclusione delle gare relative alle fasi a gironi. All’inizio di ogni campagna abbonamenti, saranno resi noti i settori in cui il diritto di prelazione non potrà essere esercitato in occasione della gare di Coppa. I possessori delle tessere relative ai posti che non godranno del diritto di prelazione, potranno tuttavia esercitare un diritto di prelazione speciale, che consentirà loro di acquistare comunque un biglietto per le gare in questione, per altro posto della stessa categoria o, in mancanza, per un posto di altra categoria disponibile, al prezzo previsto per tale ultimo posto. I diritti di prelazione di cui alla presente norma non conferiscono ai titolari di abbonamenti a prezzo ridotto di godere di tale agevolazione in caso di esercizio dei predetti diritti.

9. L’abbonamento o il titolo di accesso singolo potrà essere revocato o reso comunque inutilizzabile per gli stessi motivi per cui potrà essere revocata o essere resa inutilizzabile la Carta Cuore Rossonero/Tessera del Tifoso/Carta Fedeltà su cui è caricato.

10. Trattandosi di fornitura di servizi relativi al tempo libero, per i quali il fornitore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito ai sensi dell'art. 55 paragrafo 1 lettera b) del D.lgs. 206/2005 (Codice del consumatore), e considerato che il sigillo fiscale elettronico apposto sui titoli di accesso non è annullabile, con la conseguenza che il titolo di accesso, una volta emesso, non può essere in alcun modo annullato o sostituito, non è conferito agli acquirenti di abbonamenti o biglietti il diritto di recesso di cui all’art. 64 e seguenti del D.lgs. 206/2005 (Codice del consumatore). 

11. Per la Stagione Sportiva 2013/2014 non è possibile stipulare abbonamenti per i settori del Terzo Anello. Solo per la Stagione Sportiva 2013/2014, i titolari di abbonamenti 2012/2013 relativi a posti del Terzo Anello godranno di uno speciale diritto di prelazione che dovrà essere esercitato tra il 24 giugno 2013 e il 28 giugno 2013, che consentirà:

- agli abbonati 2012-2013 del Terzo Anello Blu di acquistare un abbonamento del Secondo Anello Blu al medesimo prezzo pagato lo scorso anno per il Terzo Anello;

- agli abbonati 2012/2013 del Terzo Anello Rosso di acquistare un abbonamento del Secondo Anello Rosso al medesimo prezzo pagato lo scorso anno per il terzo anello.

Gli abbonati al Terzo Anello per la stagione sportiva 2012/2013 che per qualsiasi motivo non si saranno avvalsi del periodo di prelazione speciale loro concesso, potranno acquistare eventuali posti ancora disponibili nel secondo anello in base allo schema di cui sopra, esclusivamente presso gli uffici dell’ A.C. Milan Direzione Stadio, c/o Stadio di San Siro, Milano, nei giorni feriali, orario dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00. 

12. Gli “abbonamenti famiglia” possono essere stipulati solo per il settore Primo Anello Verde e comportano l’acquisto contestuale di almeno tre abbonamenti di cui due adulti e almeno uno per ragazzo di età compresa tra gli 8 e i 17 anni compiuti ala data di sottoscrizione dell’abbonamento o per bambino fino ad anni 7 compiuti alla data di sottoscrizione dell’abbonamento. Gli abbonamenti ragazzo sono cedibili solo ad altro ragazzo di età compresa tra gli 8 e i 17 anni. Gli abbonamenti bambino solo ad altro bambino di età non superiore ad anni 7 compiuti alla data della gara.

N.B.: Si informa che contestualmente alla campagna abbonamenti avrà luogo anche il cosi-detto Calciomercato. La rosa della squadra potrà pertanto subire variazioni anche significative. L’impiego dell’immagine di taluni calciatori della rosa con finalità promozionali nell’ambito della campagna abbonamenti non costituisce garanzia della permanenza di quei calciatori nella squadra al termine del Calciomercato.

DNA MILAN