amichevole16 luglio 2022

GIROUD TRASCINA IL MILAN: 2-1 A COLONIA

I rossoneri si aggiudicano la Telekom Cup 2022 grazie alla doppietta del bomber francese

Buona la prima per il Milan edizione 2022/23 di Stefano Pioli. Davanti agli oltre 40mila spettatori del RheinEnergieStadion di Colonia i rossoneri disputano un'ottima gara, superando i padroni di casa per 2-1 con il solito Giroud. Test superato a pieni voti dunque, considerando anche il livello di preparazione più avanzato degli avversari, che esordiranno in Bundesliga il 7 agosto. Numerosi gli spunti interessanti specialmente nella prima frazione, contraddistinta dalle giocate di qualità di Díaz, Rebić e Giroud, particolarmente ispirati.

Da sottolineare, inoltre, la prova della coppia di centrali milanista, guidata da un attento Gabbia oltre al solito Kalulu, protagonista dell'anticipo che ha dato il via al raddoppio rossonero. 82 minuti in campo anche per Tommaso Pobega, autore di una gara ordinata e di personalità in mezzo al campo. Nella ripresa occhi puntati su Yacine Adli, in campo con la maglia numero 7, e spazio a tanti giovani della primavera rossonera. Il Milan regge comunque l'urto e chiude con una vittoria la prima amichevole stagionale.

GUARDA: LA GALLERY DI COLONIA-MILAN

LA CRONACA
Ritmi subito alti e una chance per parte in avvio: al Colonia il primo squillo con il colpo di testa di Modeste sul quale è attento Tătăruşanu, il Milan risponde con il sinistro dalla distanza di Giroud che si spegne a lato. Un minuto dopo il quarto d'ora è il solito bomber francese ad aprire le danze: Rebić scambia con Messias e serve Giroud con un colpo di tacco geniale, il centravanti rossonero scavalca Schwäbe con un pallonetto delizioso e deposita in rete con grande freddezza. Il Milan spinge sull'acceleratore, il Colonia fatica a rendersi pericoloso, con Tătăruşanu che risponde presente all'isolato tentativo di Kainz. Al 36' ecco il raddoppio: Díaz apre per l'ispiratissimo Giroud, controllo e sinistro a giro dal limite del numero 9 che - complice la deviazione di Chabot - scavalca l'incolpevole Schwäbe. Il primo tempo si chiude così sullo 0-2.

Nella ripresa calano i ritmi della gara e latitano le occasioni da rete per entrambi gli schieramenti. Il Milan chiude gli spazi e gestisce il possesso, provando ad abbassare ulteriormente l'intensità di gioco, mentre i numerosi cambi da parte di entrambi i tecnici non alterano l'andamento della gara nell'immediato. Nell'ultimo quarto d'ora di gioco si scuote il Colonia, che prova ad impensierire un attento Mirante sfruttando le corsie laterali e le proprie torri. Al minuto 86 arriva il gol dei biancorossi: colpo di testa di Arrey-Mbi che si stampa sulla traversa, Hector si avventa sulla respinta e calcia verso la porta trovando Dietz in traiettoria, abile a correggere in rete di testa. Nel finale si dimostra solida la retroguardia rossonera nel respingere gli assalti dei padroni di casa: finisce 2-1 per noi.

IL TABELLINO

COLONIA-MILAN 1-2

COLONIA (4-2-3-1): Schwäbe; Schmitz (1'st Ehizibue), Hübers, Chabot (27'st Arrey-Mbi), Pedersen (27'st Hector); Ljubičić (27' Schindler (27'st Thielmann)), Skhiri (27'st Olesen); Adamyan (1' st Lemperle), Uth (27'st Maina), Kainz (27'st Martel); Modeste (33'st Dietz). A disp.: Horn; Kilian, Schwirten. All.: Baumgart.

MILAN (4-2-3-1): Tătăruşanu (1'st Mirante); Florenzi (16'st Coubis), Kalulu (16'st Michelis), Gabbia, Ballo-Touré (37'st Bartesaghi); Bakayoko (30'st Brescianini), Pobega (37'st Robotti); Messias (16'st Traorè), Díaz (1'st Adli), Rebić (16'st Maldini); Giroud (16'st Roback). A disp.: Stanga; Gala. All.: Pioli.

Arbitro: Sascha Stegemann (Germania).
Gol: 16' Giroud (M), 36' Giroud (M), 41'st Dietz (C).


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner