awards31 marzo 2022

MVP DI MARZO: ISMAËL BENNACER

L'algerino è stato votato come miglior rossonero del mese

Quattro partite disputate nel mese di marzo e in tre di queste è stato eletto MVP. Parliamo di Ismaël Bennacer, miglior rossonero del mese appena concluso. Non solo il gol decisivo all'Unipol Domus di Cagliari, ma diverse prestazioni di grande livello, come quella del San Paolo di Napoli o nel Derby d'andata di Coppa Italia contro l'Inter. Isma ha giocato su livelli altissimi e promette di ripetersi anche nei match che verranno. 

Dopo che Rafa Leão è stato votato come MVP sia di gennaio che di febbraio, ecco il momento di Bennacer, che si ripete dopo aver vinto anche nel mese di ottobre. Sempre titolare contro Inter, Napoli, Empoli e Cagliari, sempre in grado di fornire il consueto filtro a centrocampo e la impareggiabile intensità in fase offensiva. Il suo gol-vittoria a Cagliari è una perla di rara bellezza, una rete tanto abbagliante quando difficile.  

Contro i sardi Isma ha trovato la sua seconda rete stagionale in Serie A dopo quella al Bologna: entrambe in trasferta, di sinistro e di pregevole fattura. 

Bennacer è il giocatore del campionato che a marzo ha vinto più contrasti (9) e più duelli (28). Tra i centrocampisti di Serie A, solo Pereyra e Badelj hanno recuperato più palloni di Isma (24) nel mese appena concluso. Restringendo il campo alla squadra rossonera, Bennacer è il giocatore con più passaggi (151) completati a marzo, il secondo con più dribbling riusciti (7) dopo Leão e, insieme a Tomori, il milanista con più palloni intercettati (4)


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner