27 marzo 2019

AL VISMARA IL POKER È SERVITO: 4-1 ALLA ROMA

Doppietta di Giacinti, gol di Giugliano e Sabatino: ora le rossonere sono seconde e a -2 dalla vetta

Continua la rincorsa rossonera verso la qualificazione alla prossima Champions League. Al Vismara, nella 20° giornata della Serie A Femminile, il Milan ha superato 4-1 la Roma - quarta forza del campionato - portandosi momentaneamente da solo al secondo posto, a -2 dalla vetta; aspettando l'esito di Fiorentina Women-Florentia. Un poker servito nella ripresa grazie ai gol di Giugliano, Sabatino e bomber Giacinti (doppietta e 20 reti totali). La squadra di Coach Morace, dopo un primo tempo senza grande precisione, ha sbloccato il punteggio nell'immediato rientro dagli spogliatoi e poi ha dilagato: 1-0, 2-0, 2-1, 3-1 e 4-1 la sequenza. Una prestazione solida ed efficace. Una vittoria fondamentale e preziosa, la terza consecutiva, che permette al Milan di avvicinarsi ancora di più al vertice della classifica in questo decisivo rush finale di stagione. Ora restano due partite da giocare.

GUARDA: LA GALLERY DI MILAN-ROMA

LA CRONACA
Pronti, via e arrivano le prime occasioni per il Milan: al 1' Giugliano non inquadra la porta, al 4' Giacinti calcia alto davanti al portiere. Ci prova anche la Roma: all'8' Korenciova respinge su Serturini. Al 29' è ancora Giugliano ad andare vicina al gol, al 41' tiro debole di Giacinti. In apertura di ripresa le rossonere la sbloccano: al 46' Giugliano per segnare il vantaggio, un facile tap-in sottomisura, ma il merito per la grande azione in velocità va a Bergamaschi. Al 59' arriva il raddoppio su rigore: Giacinti viene stesa in area, dal dischetto Sabatino spiazza Pipitone. La gara sembra in discesa, al 69' Giacinti colpisce anche una traversa, ma al 72' le giallorosse accorciano improvvisamente le distanze: cross di Serturini e sfortunata deviazione nella propria porta di Tucceri. La paura viene spazzata via subito e con gli interessi: al 76' Giacinti cala il tris, sinistro in area piccola su assist di Sabatino, e all'87' bomber Valentina serve il poker in progressione battendo Pipitone in uscita.

IL TABELLINO

MILAN-ROMA 4-1

MILAN (4-3-3): Korenciova; Heroum, Fusetti (17' Carissimi), Mendes, Tucceri; Giugliano, Moreno, Alborghetti; Bergamaschi (43'st Coda), Sabatino (45'st Longo), Giacinti. A disp.: Zanzi; Manieri, Zigic; Capelli. All.: Morace.

ROMA (4-3-3): Pipitone; Soffia, Swaby, Di Criscio, Bartoli; Simonetti, Bernauer, Greggi (36'st Ciccotti); Bonfantini, Piemonte, Serturini. A disp.: Casaroli; Cunsolo, Labate, Lipman; Antonsdottir; Zecca. All.: Bavagnoli.

Arbitro: Andrea Bordin di Bassano del Grappa.
Gol: 1'st Giugliano (M), 14'st Sabatino (M) su rigore, 27'st aut. Tucceri (R), 31'st e 42'st Giacinti (M).
Ammonite: 3'st Giacinti (M), 13'st Soffia (R).

 

Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2018/19! Visita lo Store online AC Milan!

Selezionate per te

Femminile  

UNA VITTORIA PER CHIUDERE LA WOMENSCUP

<p>Le Rossonere battono 3-2 lo Zurigo e chiudono al terzo posto la WomensCup</p>

Femminile  

MILAN, ESORDIO AMARO ALLA WOMENSCUP

<p>PSG troppo superiore: 6-0 ad H&auml;gendorf. Domenica la finalina per il terzo posto</p>

Femminile  

LE ROSSONERE SI PREPARANO PER LA WOMENS CUP

<p>La formazione di Maurizio Ganz &egrave; a H&auml;gendorf, in Svizzera: domani alle 17.30 la sfida al PSG</p>

PRIMA SQUADRA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan