SUPERCOPPA EUROPEA 1994

San Siro di Milano, 8 febbraio 1995

GARA DI ANDATA

Highbury di Londra, 1° febbraio 1995

La gara di andata ad Highbury viene giocata in un clima surreale: pochi giorni prima era scomparso, in una aggressione fra tifosi, un giovane tifoso genoano, Vincenzo Spagnolo. Il gravissimo episodio era avvenuto poco prima di una sfida di campionato fra Genoa e Milan a Marassi. Partita rinviata, una cappa plumbea su tutto il calcio italiano. I rossoneri provano ad uscirne, affrontando l’Arsenal in Inghilterra. Tutto sommato la prestazione, psicologicamente contratta e mentalmente non facile, non è in ogni caso negativa: lo 0-0 rimanda i verdetti ad una settimana dopo a San Siro

L’8 febbraio 1995, il Milan conquista il suo secondo e ultimo trofeo stagionale. Con la divisa tutta gialla, i rossoneri segnano con Boban a fine primo tempo e raddoppiano con Massaro a metà ripresa. Ma l’Arsenal è rimasto in partita per tutta la gara, recriminando per un rigore non concesso e tenendo testa in tutto e per tutto al Milan. Il 2-0 finale è un gran risultato, con Franco Baresi che alza al cielo l’ultimo trofeo europeo della sua carriera: aveva iniziato a Barcellona nel 1989, chiude dopo una incredibile galleria di trionfi, a San Siro nel 1995. 

Caricamento...
Condividi su:

I nostri partner