amichevole14 agosto 2021

DOPPIO GIROUD, MILAN IN FORMA CAMPIONATO

Si chiude con un successo l'estate rossonera: del francese la firma sul 2-1 al Panathinaikos

Si chiude con una vittoria la preparazione estiva del Milan, che al Nereo Rocco di Trieste si impone per 2-1 sul Panathinaikos nella quarta e ultima partita del $ACM Fan Token European Summer Tour 2021. Un risultato che sta stretto ai rossoneri, ottimi in entrambe le fasi di gioco per 60' e colpiti soltanto nel finale per un'incertezza difensiva. Una prestazione positiva e di sostanza, che è sicuramente bene augurante in vista dell'esordio in campionato previsto per lunedì 23 agosto alle 20.45, quando i rossoneri saranno ospiti a Marassi della Sampdoria di Roberto D'Aversa.

Il grande protagonista della serata triestina è sicuramente Olivier Giroud, autore di una splendida doppietta nel primo tempo: prima un sinistro al volo su lancio lungo di Tomori, poi un colpo di testa chirurgico su cross di Calabria per la gioia dei tifosi rossoneri presenti sugli spalti. Positiva la prova anche di Saelemaekers e Rebić, continuamente insidiosi sulle due fasce d'attacco, conferme per Tonali in mezzo al campo e per la coppia Kjær-Tomori al centro della difesa. 

GUARDA: LE IMMAGINI DELLA PARTITA

LA CRONACA
Rossoneri subito molto propositivi in avvio, con Giroud supportato dall'inedito trio Saelemaekers-Leão-Rebić. È proprio quest'ultimo a rendersi pericoloso in avanti al 5' e all'8' con un paio di progressioni. Il prolungato possesso palla del Milan viene premiato al 15', quando Tomori a centrocampo lancia centralmente per Giroud, che colpisce al volo di sinistro per il meritato vantaggio rossonero. Dopo la rete dell'1-0 la partita cala di ritmo, e Maignan è attento al 25' sul destro da fuori di Chatzigiovanis. Rossoneri che sfiorano il raddoppio al 34', quando un sinistro deviato di Rebić lambisce il palo. Al 41' ci prova da fuori area Saelemaekers, due minuti più tardi arriva il 2-0: cross dalla trequarti destra di Calabria, Giroud spizza di testa il pallone che si deposita in rete.

Calabria è l'ispiratore anche della prima chance della ripresa: suo al 50' il cross dalla destra per Rebić, che colpisce a botta sicura sfiorando il secondo palo. È su quella fascia che il Milan continua a creare occasioni. Al 53' appoggio interno di Saelemaekers, sempre per l'inserimento del numero 2 rossonero, con Dioudis che gli dice di no con un grande riflesso. Al 58' grande progressione di Hernández, che serve Giroud con un filtrante centrale: il sinistro di Olivier si stampa però sul palo. Dopo le tante sostituzioni tra entrambe le parti, al 76' arriva il gol greco con Ioannidis che approfitta di un errore di Tătăruşanu in fase d'impostazione. L'ultimo acuto rossonero è all'85' con un destro da fuori di Krunić che sfiora il palo.

IL TABELLINO

MILAN-PANATHINAIKOS 2-1

MILAN (4-2-3-1): Maignan (25' st Tătăruşanu); Calabria (25' st Kalulu), Kjær (15' st Romagnoli), Tomori (15' st Gabbia), Hernández (25' st Ballo-Touré); Tonali (15' st Pobega), Krunić (41' st Capone); Saelemaekers (25' st Castillejo), Leão (15' st Bennacer), Rebić (15' st Díaz); Giroud (15' st Maldini). A disp.: Plizzari. All.: Pioli. 

PANATHINAIKOS (4-2-3-1): Dioudis (39' st Xenopoulos); Sideras, Kotsiras (30' st Sánchez), Juankar (39' st Chatzitheodoridis), Vélez (39' st Šarlija); Pérez, Alexandropoulos (20' st Cantalapiedra); Chatzigiovanis (1' st Ngbakoto), Mauricio (30' st Carlitos), Villafáñez (1' st Ayoub); Macheda (1' st Ioannidis). A disp.: Christogeorgos; Athanasakopoulos, Bouzoukis, Serpezis, Xavier; Kampetsis. All.: Jovanović. 

Arbitro: Chiffi di Padova.
Gol:
16' e 43' Giroud (M), 31' st Ioannidis (P)


Sono disponibili le nuove Home e Away Jersey di PUMA per la stagione 2021/22: acquistale ora!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner