awards23 settembre 2021

HERNÁNDEZ MVP DI MILAN-VENEZIA

Gol e assist da subentrato per Theo, migliore in campo nella notte di San Siro

Per incidere da subentrato in soli 32 minuti di gioco devi avere un impatto in campo di quelli da ricordare. È certamente il caso di Theo Hernández, scelto dai tifosi rossoneri come MVP di Milan-Venezia 2-0, quarta vittoria stagionale - la terza a San Siro - in campionato per la squadra di Stefano Pioli. Il terzino francese ha vinto il premio con il 50% dei voti, precedendo Saelemaekers, Díaz e Romagnoli. Entrato al 58' al posto di Ballo-Touré, il numero 19 rossonero ha lasciato il segno prima con l'assist per il momentaneo 1-0 di Brahim e poi con il 2-0 che ha chiuso il match, un sinistro tagliente e imparabile dopo avere ricevuto una bella diagonale di Saelemaekers.

In mezzo, anche una punizione insidiosa su cui il portiere ospite Mäenpää ha dovuto mettere i pugni. Una prestazione a tutto tondo per Hernández, diventato il primo difensore rossonero a collezionare sia un gol che un assist nella stessa partita dalla stagione 2004/05. Era dal 2012, invece, che un qualsiasi giocatore del Milan non si distingueva in entrambe le voci statistiche, sempre nell'arco degli stessi 90', da subentrato. Una serata decisamente da ricordare, per trovare nuove energie in vista delle prossime impegnative sfide tra campionato e Champions League: bravo Theo!


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner