Caricamento...
conferenza-stampa28 luglio 2020

PIOLI: "SERVIRANNO LUCIDITÀ E PRECISIONE"

Le parole del Mister alla vigilia di Sampdoria-Milan: "Crediamo ancora al quinto posto"

Penultima giornata e ultima trasferta di campionato alle porte per i rossoneri, attesi dal viaggio verso Genova. A Milanello è la vigilia di Sampdoria-Milan e Mister Pioli ha presentato questo importante appuntamento in conferenza stampa. Queste tutte le sue parole:

DOPO L'ATALANTA
"Siamo rimasti molto soddisfatti della prestazione, l'avversario ormai è di alto livello ma noi siamo stati all'altezza dall'inizio alla fine. Siamo stati squadra, dimostrando ottima condizione e compattezza. Adesso dobbiamo dare tutto in questo finale".

PRIMA DELLA SAMPDORIA
"La Sampdoria è in forma, ha la testa libera e sgombra perché ha già raggiunto la salvezza. Ranieri ha fatto un ottimo lavoro. Con la Juve hanno giocato bene. Sarà difficile, anche tatticamente, serviranno lucidità e precisione tecnica. All'andata avevamo creato tanto ma senza segnare, avevamo subito anche troppe ripartenze".

LA SQUADRA
"Il numero dei gol è il dato che è migliorato di più. Sono cambiati gli interpreti, il modo di stare in campo, la convinzione e la fiducia in noi stessi. Dobbiamo cercare di andare avanti, di finire al meglio il campionato. Ai miei giocatori chiedo l'ultimo sforzo, i dettagli faranno la differenza e ci vorrà grande concentrazione. Poi nella prossima stagione dovrà arrivare un consolidamento dei risultati che stiamo ottenendo".

LA LOTTA PER IL QUINTO POSTO
"Crediamo ancora al quinto posto, dobbiamo fare più punti possibili fino alla fine. Non dipende solo da noi, ma dobbiamo dare tutto e vincere le nostre partite. Partendo da Marassi, dove servirà una grande prestazione. Arrivare quinti farebbe la differenza soprattutto per il mese di settembre perché giocheremmo subito tanto, anche se non cambierà la data del raduno. In ogni caso, ci faremo trovare pronti".

I SINGOLI
"Ibrahimović ci ha dato delle soluzioni in più, nuove, in campo. Sia fisicamente che tecnicamente. È stata una spinta decisiva dal punto di vista della mentalità e del carattere. Kjær sta facendo benissimo, è stato un acquisto importante e da gennaio ha dato una grande mano alla squadra. Castillejo, Paquetá e Duarte stanno bene, Samu ha giocato anche uno spezzono con l'Atalanta e saranno disponibili per domani. Peccato per le assenze di Romagnoli e Conti che ci limitano nelle scelte difensive".

IL FUTURO
"I rinnovi di Ibrahimović, Donnarumma e Çalhanoğlu? La società vuole risolvere queste situazioni il prima possibile. Noi ci siamo dati appuntamento la prossima settimana, ora dobbiamo pensare al campionato. Poi ci sarà il tempo necessario per stabilire la squadra della prossima stagione. Siamo tutti dalla parte del Milan".

LA NUOVA MAGLIA
"L'ho vista ieri, è molto molto bella. Richiama la storia del Club e della città, la indosseremo già nell'ultima partita con il Cagliari e spero  possa riportarci ai successi del passato".


È disponibile il nuovo Home Kit PUMA per la stagione 2020/21: acquistalo ora su Store Online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner