extra07 ottobre 2020

BRAVO JANNIK, CI HAI FATTO SOGNARE

Il Club celebra le grandi prestazioni del tennista Jannik Sinner, tifoso rossonero, al Roland Garros

Un futuro sempre più luminoso. Il tennista azzurro Jannik Sinner, grande tifoso rossonero, sui campi parigini del Roland Garros ha dato una volta ancora delle sue immense qualità spingendosi fino ai Quarti di Finale. Jannik (classe 2001), a 19 anni e 56 giorni, è stato il più giovane italiano a raggiungere questo traguardo in un torneo del Grande Slam, e il più giovane in assoluto a conquistarli a Bois de Boulogne dal 2006, quando a riuscirci fu Novak Djokovic, un altro cuore rossonero. Il tutto alla sua prima partecipazione. 

L'unico in grado di fermare la sua corsa è stato sua maestà Rafael Nadal, mister Roland Garros: il maiorchino accede per la 13esima volta in carriera in Semifinale nel torneo francese vincendo la 98a partita su 100 giocate sui campi di Parigi. Se ciò non bastasse a configurare i contorni dell'impresa di Sinner, da lunedì l'altoatesino sarà il nuovo numero 46 della classifica mondiale. Un'ascesa che non accenna ad arrestarsi: bravo Jannik, avanti così!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner