focus02 ottobre 2020

JENS PETTER HAUGE: IL NOSTRO FOCUS

Il giovane norvegese alla corte di Stefano Pioli: conosciamolo meglio

Jens Petter Hauge è un nuovo giocatore rossonero. Il norvegese, 21 anni ancora da compiere, arriva a titolo definitivo dal Bodø/Glimt, la squadra della città in cui è nato e cresciuto. Proprio con i gialloneri di Norvegia, Jens Petter è stato protagonista di una enorme prestazione a San Siro giovedì scorso, 24 settembre, nel terzo turno preliminare di Europa League contro i rossoneri di Stefano Pioli. Un assist, un gol e tante giocate da applausi.

Hauge è un esterno d'attacco molto duttile in quanto ambidestro, e proprio quanto visto a San Siro dimostra la sua capacità di essere decisivo e pericoloso con entrambi i piedi: assist di sinistro per il vantaggio di Junker, gran destro sotto la traversa per il gol del 3-2 che ha riaperto la partita, oltre a 4 occasioni create per i compagni. Fisico importante, 1,84 cm, sono notevoli il suo atletismo e la sua velocità, la capacità di muoversi nello stretto e l'attitudine a farsi dare la palla, tanto tra le linee quanto in fascia. Prima di dedicarsi completamente al calcio, Jens Petter ha praticato a lungo anche l'atletica e, fino al 2018, anche il Futsal, nel Hulløy. 

LA CARRIERA
Tra le qualificazioni di Europa League e l'Eliteserien, massima serie norvegese, Hauge ha messo in mostra tutte le sue qualità in questo primo scorcio di stagione: 14 gol (già il doppio rispetto a qualsiasi altra sua stagione in Eliteserien) e 10 assist in 20 partite di campionato, 3 gol e 2 assist in Europa. Ma la sua è la storia anche di un talento precoce: all'esordio con la prima squadra del Bodø/Glimt, il 13 aprile 2016 a 16 anni, ha segnato una tripletta in 14 minuti in Coppa di Norvegia contro il Fløya. L'8 luglio 2016 è invece diventato il più giovane marcatore di sempre in Eliteserien nella storia del Bodø, segnando su rigore contro l'Ik Start. Dal suo esordio nel massimo campionato norvegese (nel 2016), Jens Petter Hauge (classe 1999) è l’unico giocatore nato a partire dal 1996 ad aver già segnato almeno 20 gol (22 per lui).

LA NAZIONALE
Jens Petter Hauge è stato una presenza fissa nelle rappresentative giovanili norvegesi fin dall'U15, e ha scalato tutti i livelli fino alla nazionale maggiore: proprio in questi giorni il CT Lars Lagerbäck lo ha convocato per le sfide di Nations League contro Serbia, Romania e Irlanda del Nord. Il nuovo acquisto rossonero è stato attore protagonista nel celebre Norvegia-Honduras 12-0, al Mondiale U20 del 2019: 9 reti di Erling Håland, suo grande amico, ma anche 4 assist e 1 gol per Hauge.


Sono disponibili le nuove maglie PUMA per la stagione 2020/21: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner