nazionali29 marzo 2021

IBRA ANCORA ISPIRATO, DONNARUMMA IMBATTUTO

Sorridono Svezia e Italia, successi anche per la Danimarca di Kjær e il Portogallo U21 di Dalot

Nel cuore della sosta, nel weekend di pausa del campionato, è stata una domenica molto positiva per i rossoneri in Nazionale. Quattro i giocatori scesi in campo: Ibrahimović, Donnarumma, Kjær e Dalot.

Zlatan, dopo l'esordio, ha fornito un'altra ottima prestazione. A Pristina, nella seconda giornata delle qualificazioni al Mondiale 2022, la Svezia ha rifilato un netto 3-0 al Kosovo. Per Ibra, nei 67 minuti giocati, uno splendido assist di tacco al volo per il vantaggio di Augustinsson e il passaggio in area per il raddoppio di Isak. Gigio ha difeso e mantenuto ancora una volta inviolata la propria porta in Bulgaria-Italia 0-2: gli azzurri hanno sbancato Sofia grazie ai gol di Belotti su rigore e Locatelli. Simon è entrato solo al 77' nel rotondo 8-0 della sua Danimarca ai danni della Moldavia a Herning. Svezia, Italia e Danimarca guidano a punteggio pieno, a quota sei punti, i rispettivi Gruppi B, C e F.

Spazio anche alla fase a gironi dell'Europeo U21. Diogo Dalot ha preso parte a tutta la gara tra Portogallo e Inghilterra a Ljubljana, finita 2-0 (reti di Dany Mota e Trincão) in favore dei rossoverdi. Seconda panchina consecutiva per Pierre Kalulu in Russia-Francia 0-2 (firmato Édouard e Ikoné). La classifica parziale, a un turno dal termine, dice Portogallo in vetta a sei punti nel Gruppo D e Francia al secondo posto a tre punti nel Gruppo C.


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner