serie-a21 febbraio 2021

MILAN BATTUTO NEL DERBY

L'Inter si aggiudica la stracittadina: 3-0 il finale a San Siro

Niente da fare. Il Milan esce sconfitto nel Derby di San Siro con il risultato di 0-3. Arriva, dunque, la seconda sconfitta consecutiva in campionato dopo quella di sabato scorso a La Spezia. Un risultato pesante, forse eccessivo, che dovrà scatenare una reazione importante per proseguire nel cammino di questa stagione, finora di alto livello. L'Inter trova il vantaggio immediato nel primo tempo con Lautaro poi, dopo tre grandi parate di Handanović a inizio ripresa, trova il secondo e il terzo gol in ripartenza nel nostro momento migliore, ancora con Lautaro e poi con Lukaku. Qui la svolta della partita: due gol che tagliano le gambe e chiudono la partita, in pochi minuti. Non bastano l'orgoglio e il coraggio dei rossoneri a riaprire la partita, nonostante qualche occasione nel finale. Positiva la voglia di continuare a far gioco e di non mollare nonostante il passivo. Ora sarà fondamentale rimettere insieme i pezzi per ritrovare subito la giusta serenità perché all'orizzonte ci sono due impegni di capitale importanza: il ritorno dei Sedicesimi di Finale di Europa League contro la Stella Rossa, a San Siro, e lo scontro diretto di domenica contro la Roma, per difendere il secondo posto in classifica. 

GUARDA: LA GALLERY DI MILAN-INTER

LA CRONACA
L'Inter trova il vantaggio al 5': Lukaku trova la profondità e, dopo una prima chiusura di Kjær, sul secondo palo trova Lautaro, che di testa da pochi passi batte Gigio. Gli ospiti dopo il gol trovano fiducia mentre i rossoneri si rendono pericolosi per la prima volta al 15' con un tacco di Ibrahimović parato da Handanović. L'Inter è sempre insidiosa in fase di ripartenza e il Milan fatica molto a contenere le avanzate della formazione di Conte. Con spirito di sacrificio e con tanta pazienza, il Milan resiste e torna a mettere paura al 33', quando Theo sbuca alle spalle di Barella e calcia di destro dal centro dell'area, sfiorando il palo lontano. Inter vicina al raddoppio al 37' di nuovo con Martinez, che si avventa su una respinta di Donnarumma ma calcia alto. Insistono i rossoneri, che al 44' rubano palla con una pressione alta ma, al momento del dunque, Çalhanoğlu sbaglia la misura del servizio a Rebić. Negli ultimi istanti del recupero, Skriniar incorna una punizione di Eriksen: palla alta di poco. 

La ripresa si apre con tre grosse occasioni per noi e Handanović è miracoloso con tre parate a dir poco decisive, tra il 47' e il 48': prima sui due colpi di testa di Ibra, poi sul mancino da limite di Tonali. Il Milan continua ad attaccare e, sull'asse Zlatan-Kessie, si procura un'altra possibilità per il pareggio. Gol sbagliati, gol subito: in ripartenza l'Inter colpisce di nuovo, ancora con Martinez. Al 57' Eriksen premia la sovrapposizione di Perišić, il croato trova in mezzo Martinez, che di sinistro la mette alle spalle di Donnarumma. Ci rituffiamo in avanti, con il cuore, ma in ripartenza i nerazzurri sanno fare male e al 63' Gigio è decisivo su Lukaku. Due minuti più tardi, però, non può nulla sul sinistro potentissimo del belga, che segna la terza rete e chiude sostanzialmente la partita. I rossoneri non smettono di provarci e il portiere nerazzurro è decisivo anche all'88' sul sinistro dal limite di Rebić e un minuto più tardi di Meïte

IL TABELLINO

MILAN-INTER 0-3

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Romagnoli, Hernández; Kessie, Tonali (22'st Meïte); Saelemaekers (22'st Leão), Çalhanoğlu, Rebić; Ibrahimović (30'st Castillejo). A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Dalot, Gabbia, Kalulu, Tomori; Díaz, Hauge, Krunić. All.: Pioli.

INTER (3-5-2): Handanović; Škriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi (38'st Young), Barella (41'st Vidal), Brozović, Eriksen (34'st Gagliardini), Perišić (34'st Darmian); Lukaku, Martinez (34'st Sanchez). A disp.: Padelli, Radu; Kolarov, D'Ambrosio, Ranocchia; Vecino; Pinamonti. All.: Conte.

Arbitro: Doveri di Roma.
Gol: 5' Martinez (I), 12'st Martinez (I), 20'st Lukaku (I).
Ammoniti: 12' Kjær (M), 22' Hakimi (I), 10'st Saelemaekers (M).


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner