settore-giovanile06 marzo 2021

FIRENZE ANCORA TABÙ PER LA PRIMAVERA

I rossoneri cadono nel finale al Bozzi, termina 3-1 per la viola

Niente da fare, Firenze si conferma inviolabile per il Milan Primavera: dopo la sconfitta in Coppa Italia a gennaio, i rossoneri cadono anche in campionato. In Toscana finisce 3-1 per la Fiorentina, che conquista il successo con due gol nel finale che puniscono eccessivamente un Milan che ha tutt'altro che demeritato. Il verdetto è quello del settimo ko stagionale in Primavera 1, nonostante il terzo gol consecutivo di Youns El Hilali: l'italo-marocchino, sbloccatosi contro l'Ascoli, è stato più volte pericoloso in fase offensiva e ha confermato le buone indicazioni già emerse dal match dello scorso weekend. Da segnalare il debutto assoluto del difensore classe 2003 Andrei Coubis. La squadra di Mister Giunti non dovrà attendere molto per cercare il riscatto, anche se l'impegno sarà dei più difficili: mercoledì pomeriggio, al Vismara, andrà in scena Milan-Roma.

GUARDA LA GALLERY DI FIORENTINA-MILAN

LA CRONACA

Mister Giunti ritrova Jungdal tra i pali dopo il recupero dall'infortunio, in un undici titolare che vede anche l'esordio di Coubis e l'inserimento di Cretti e Mionić rispetto al match con l’Ascoli. È il Milan a fare la partita in un primo tempo molto contratto, composto di tanto possesso palla e poche occasioni da rete: le migliori scaturiscono da iniziative di Tonin al 12' e Mionić al 40'. I rossoneri, però, vanno veramente vicini al vantaggio allo scadere della prima frazione: un guizzo di El Hilali produce una conclusione parata non senza difficoltà da Brancolini.
La ripresa parte con una grande chance: al 51' progressione in area di Tonin, che serve l’accorrente El Hilali: la conclusione, però, finisce alta. Quattro minuti dopo arriva il vantaggio della Fiorentina: un'incomprensione della retroguardia permette a Munteanu di ritrovarsi a tu per tu con Jungdal, e l'attaccante viola non sbaglia. La punta rumena sfiora il raddoppio qualche minuto più tardi, quando Jungdal blocca in uscita la sua conclusione. Al 69' arriva il pari rossonero: El Hilali è lesto a arrivare per primo sul pallone dopo una conclusione di Tonin respinta dalla difesa, colpendo di controbalzo. Il Milan ci crede, e si fa vedere in avanti con Mionić e lo stesso El Hilali, ma cade all'83' sul destro dal limite dell'area di Pierozzi che riporta avanti i viola. Un colpo duro per il morale rossonero, colpito poi a due minuti dal 90' dalla doppietta di Munteanu per il 3-1 finale.

IL TABELLINO

FIORENTINA - MILAN 3-1

FIORENTINA (3-4-3): Brancolini; Frison, Fiorini, Chiti; Gentile (33' st Neri), Bianco, Corradini, Pierozzi; Di Stefano (25' st Tirelli), Munteanu, Milani (33' st Spalluto). A disp.: Ricco, Giordani, Ghilardi, Gabrieli, Amatucci, Sene, Saggioro, Toci, Falconi. All.: Aquilani.
MILAN (3-5-2): Jungdal; Coubis, Cretti, Michelis; Bright (17' st Nasti), Frigerio, Brambilla (41' st Saco), Mionić, Kerkez (17' st Oddi); El Hilali, Tonin (41' st Di Gesù). A disp.: Moleri, Pseftis; Pobi, Filì, Grassi, Robotti, Roback. All.: Giunti.

Arbitro: Centi di Viterbo.
Gol: 10' st e 42' st Munteanu (F), 24' st El Hilali (M), 38' st Pierozzi (F).
Ammoniti: 28' Chiti (F).


Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2020/21: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner