settore-giovanile28 settembre 2021

GALA-GOL, 1-1 PER LA PRIMAVERA CONTRO L'ATLÉTICO

Primo punto in Youth League per la squadra di Giunti, al termine di una buona prestazione

Buona prova del Milan Primavera, che conquista il primo punto in Youth League pareggiando per 1-1 contro l'Atlético Madrid al Vismara. All'iniziale vantaggio ospite firmato da El Jebari ha risposto il primo gol stagionale di Antonio Gala allo scadere del primo tempo. Rossoneri arrembanti e propositivi nella ripresa, alla ricerca della rete dei tre punti contro un avversario di alto livello, difesosi con ordine e più volte insidioso in contropiede.

Una bella prova per la squadra di Giunti, che ha mostrato diversi progressi dopo la sconfitta in campionato dello scorso weekend contro l'Atalanta. Da segnalare, in particolare, un ottimo Di Gesù - autore anche dell'assist per il gol dell'1-1 di Gala - oltre a un polivalente Alesi tra mediana e fase d'attacco e a una prestazione di grande sostanza per Bosisio e Coubis in difesa. Per i rossoneri adesso la sosta per gli impegni delle Nazionali: il prossimo appuntamento sarà in campionato, il 15 ottobre alle 15.00 al Vismara contro il Napoli.

GUARDA: LA GALLERY DI MILAN-ATLÉTICO

LA CRONACA
Qualche cambio rispetto all'ultimo turno di campionato per Giunti, che propone un inedito tridente Alesi-Roback-Capone oltre alla coppia Obaretin-Bosisio al centro della difesa. Buon inizio dei rossoneri, protagonisti nel primo quarto d'ora con un inserimento di Gala al 6' e un destro da fuori di Capone al 14'. Alla distanza escono gli ospiti, prima con la traversa colpita da Martín al 21' e poi con il gol del vantaggio al 22' di El Jebari, con una conclusione nell'area piccola che supera Desplanches. L'Atlético è in controllo, il Milan si fa vedere al 39' con Di Gesù da fuori, e al 44' arriva il pari rossonero: sempre Di Gesù legge l'inserimento di Gala che non trema davanti a Iturbe, nell'azione che di fatto chiude il primo tempo.

I rossoneri ci credono e alzano il baricentro con l'ingresso di Rossi per Bright: al 47' ci prova Capone, servito da Bozzolan, ma il suo destro viene deviato. L'Atlético risponde con Martín: al 50' gran parata di Desplanches, al 60' il numero 9 ospite viene anticipato prima di calciare da un ottimo intervento di Bosisio. Dopo le numerose sostituzioni i rossoneri prendono coraggio, sfiorando il 2-1 con la conclusione piazzata di Alesi che sfiora il secondo palo. Il Milan ci crede e ha l'ultima chance in pieno recupero: al 93' Rossi conclude di controbalzo da posizione ravvicinata, ma il pallone viene respinto dalla difesa ospite. Fischio finale.

IL TABELLINO

MILAN-ATLÉTICO MADRID 1-1

MILAN (4-3-3): Desplanches; Coubis, Bosisio, Obaretin (42' st Nsiala Makengo), Bozzolan (25' st Kerkez); Bright (1' st Rossi), Di Gesù, Gala; Alesi, Roback (19' st Amore), Capone (25' st Foglio). A disp.: Pseftis; Björklund. All.: Giunti.

ATLÉTICO MADRID (4-4-2): Iturbe; Diez, Boñar, Camara, Navarro; Alb. Moreno (47' st Valdera), Barrios (37' st Gismera), Serrano (37' st Curras), Corral; Martín, El Jebari (30' st Vilan). A disp.: Alv. Moreno; Kostis, Ricoy. All.: Ortega Garcia.

Arbitro: Miroslav Zelinka (Repubblica Ceca).
Gol: 22' El Jebari (A), 44' Gala (M).
Ammoniti: 24' Obaretin (M), 13' st Corral (A), 25' st Capone (M), 41' st Foglio (M).


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner