settore-giovanile15 ottobre 2021

PRIMAVERA KO ALLA RIPRESA: 2-1 NAPOLI AL VISMARA

Succede tutto nel secondo tempo nell'anticipo della 5° giornata: ai rossoneri non basta Traorè

Terza sconfitta stagionale per il Milan Primavera, che al Vismara cede per 2-1 al Napoli nell'anticipo della 5° giornata del campionato Primavera 1. Dopo una prima frazione equilibrata, il match cambia all'ora di gioco con le reti - nello spazio di cinque minuti - di Cioffi e Ambrosino. I rossoneri provano a riaprirla d'orgoglio, andando a segno con Traorè e cercando il pari nel finale con diverse occasioni e una bella reazione dal punto di vista del gioco, ma l'appuntamento con la vittoria è rinviato. Il calendario, però, non mancherà di offrire occasioni di rilancio: prima martedì pomeriggio, con la trasferta in UEFA Youth League sul campo del Porto, poi sabato mattina con un nuovo match fuori casa, stavolta sul campo del Lecce, per la sesta giornata di campionato.

GUARDA: LA GALLERY DI MILAN-NAPOLI

LA CRONACA
Con Gregori in panchina al posto dello squalificato Mister Giunti, i rossoneri si schierano con il consueto 4-3-3 guidato dal tridente El Hilali-Rossi-Capone. Poche emozioni in avvio di partita: il match è contratto e le due squadre si difendono con ordine. Il primo acuto è ospite con Cioffi al 16', mentre al 24' i rossoneri hanno una grande chance con Rossi, il cui colpo di testa centrale finisce alto di poco. L'attaccante romano si fa vedere in avanti anche al 29', mentre al 39' il Napoli va vicino al vantaggio con Spavone che colpisce la traversa.

La prima occasione della ripresa è del Milan, con un destro da fuori di Gala al 52', ma la partita cambia all'ora di gioco con il vantaggio ospite: al 61' Cioffi si invola in contropiede e non si fa ipnotizzare da Desplanches realizzando l'1-0. I rossoneri accusano il colpo e i partenopei raddoppiano a stretto giro di posta: nuovo contropiede, stavolta di Ambrosino, e al 66' è 2-0. Il Milan non vuole mollare, e riapre il match al 78' con il neo entrato Traorè, bravo a raccogliere l'ottima sponda di Coubis. Nel finale i rossoneri ci provano, in particolare con Alesi e Robotti, ma la partita termina col successo ospite.

IL TABELLINO

MILAN-NAPOLI 1-2

MILAN (4-3-3): Desplanches; Coubis, Bosisio, Obaretin (8' st Nsiala Makengo), Bozzolan (8' st Kerkez); Gala (25' st Alesi), Di Gesù (18' st Tolomello), Robotti; El Hilali (25' st Traorè), Rossi, Capone. A disp.: Nava, Pseftis; Incorvaia; Bright, Foglio; Amore, Roback. All.: Gregori (Giunti squalificato).

NAPOLI (3-4-2-1): Idasiak; Hysaj, Barba, Costanzo; Di Dona, Spavone, Saco (40' st Tourè), De Marco (40' st Giannini); D'Agostino (23' st Marranzino), Cioffi (34' st Mercurio); Ambrosino (23' st Gioielli). A disp.: Boffelli; Pesce, Mane Balla, Marchisano. All.: Frustalupi.

Arbitro: Turrini di Firenze.
Gol: 16' st Cioffi (N), 21' st Ambrosino (N), 33' st Traorè (M).
Ammoniti: 29' D'Agostino (N), 38' Obaretin (M).


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner