statistiche01 agosto 2020

10 CURIOSITÀ SU MILAN-CAGLIARI

Le principali statistiche verso la 38° e ultima giornata di Serie A dei rossoneri

Ultima giornata di campionato, ultimo sforzo sul campo per i rossoneri. Dopo una lunga cavalcata nel girone di ritorno, e specialmente nel post lockdown, i rossoneri hanno blindato il sesto posto e i preliminari di Europa League. L'ultimo impegno è contro il Cagliari, a San Siro alle ore 20.45. In attesa del match, leggiamo alcune curiosità e statistiche degli incroci tra sardi e rossoneri. 

SCONTRI DIRETTI
1-
Sono 75 i confronti in Serie A tra Milan e Cagliari: ampiamente avanti i rossoneri per 41 successi a otto - 26 pareggi completano il quadro.
2- Il Milan è rimasto imbattuto nelle ultime cinque sfide di Serie A contro il Cagliari (4V, 1N), avendo anche mantenuto la porta inviolata nelle due più recenti.
3- Il Milan ha vinto le ultime due sfide di Serie A contro il Cagliari senza subire alcun gol: non fa meglio (sia per successi, sia per clean sheet) dal 2012.

PRECEDENTI IN CASA DEL MILAN

4- Dovesse vincere, il Milan farebbe il suo record di successi interni consecutivi contro un singolo avversario in Serie A: al momento per i rossoneri 14 successi di fila con Cagliari e Chievo.

STATO DI FORMA
5-
Il Milan è imbattuto da 11 partite di campionato (8V, 3N) e non fa meglio in Serie A dall'aprile 2013 (14 in quel caso).

STATISTICHE GENERALI
6-
Solo Real Madrid (31) e Atalanta (30, ma con una gara in più) hanno collezionato più punti del Milan (27) nei maggiori campionati europei post lockdown.
7- Solo il Manchester City (34) ha segnato più gol del Milan (32) dalla ripresa post lockdown dei maggiori campionati europei.

FOCUS GIOCATORI
8- Hakan Çalhanoğlu
ha preso parte a sei reti nelle ultime tre gare casalinghe in Serie A, trovando sempre la via del gol (tre assist): l’ultimo centrocampista del Milan ad andare a segno in quattro partite interne consecutive nella competizione è stato Andrea Pirlo, nel 2005.
9- Zlatan Ibrahimović è il giocatore più anziano ad aver segnato almeno nove gol nei top-5 campionati europei 2019/20: potrebbe andare in doppia cifra di reti per la tredicesima volta in un top-5 e dal 2004/05 solo Messi e Ronaldo (14 ciascuno) hanno fatto meglio.
10- Tra i giocatori nati dal 1999 in avanti, solamente Dejan Kulusevski (10) ha realizzato più reti di Rafael Leão (sei) nel campionato in corso.


È disponibile il nuovo Home Kit PUMA per la stagione 2020/21: acquistalo ora su Store Online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner