statistiche02 ottobre 2021

ATALANTA-MILAN: I DUELLI

Zapata vs Rebić, Malinovskyi vs Leão, Freuler vs Tonali, Palomino vs Tomori

La maggior parte a distanza, ma anche da vicino: non mancheranno i duelli in campo in Atalanta-Milan. Prevedibile immaginare una battaglia al Gewiss Stadium di Bergamo, uno di quegli incroci dove le sfide nelle sfide potranno spostare gli equilibri. Abbiamo scelto quattro "coppie", dall'attacco alla difesa, mettendole a confronto:

DUVAN ZAPATA VS ANTE REBIĆ
Attaccheranno a distanza e in modo diverso. In comune hanno poco, di sicuro non le caratteristiche: Zapata è più finalizzatore, Rebić più rifinitore. Potenza, forza, tecnica, astuzia, fame. Dovrebbero essere gli uomini più offensivi, condividendo una piccola statistica negativa: non vanno in gol da metà settembre. Chi per primo o chi meglio romperà il digiuno avrà più possibilità di far vincere la propria squadra. Ante non ha mai battuto - nella vittoria dello scorso maggio proprio a Bergamo, decisiva per la qualificazione in Champions League, non era a disposizione - né segnato ai nerazzurri, invece Duvan ha realizzato quattro gol contro i rossoneri con tre maglie diverse (Atalanta, Sampdoria e Udinese) anche se tutte in trasferta.

RUSLAN MALINOVSKYI VS RAFAEL LEÃO
Difficile trovare giocatori più in forma di loro. Hanno qualità da vendere, hanno iniziato col botto. Leão a La Spezia ha acceso il Diavolo, trascinandolo al successo, e arriva anche dalla rete in Champions League contro l'Atlético Madrid. Malinovskyi ha fatto la differenza nel pareggio di San Siro, costruendo quasi da solo i due gol che hanno colpito l'Inter: il primo segnato, il secondo partito da un suo tiro. Nel Milan, in questo campionato, il portoghese ha il record di conclusioni nello specchio (5), fuori dallo specchio (9) e dribbling tentati (27). Nell'Atalanta, l'ucraino ha preso parte a 19 reti in Serie A nel 2021, almeno tre più di ogni altro centrocampista; e solo Insigne (18), finora, ha creato più occasioni per i compagni di (17).

REMO FREULER VS SANDRO TONALI
Chi la spunterà nella "guerra" in mediana? Lì nel mezzo ci sarà da correre, leggere, contrastare. Ma anche proporre: sia Tonali (175) che Freuler (163), infatti, hanno il primato dei passaggi nella metà campo offensiva di Milan e Atalanta. Remo è la certezza d'esperienza della Dea, un pilastro al quale Gasperini non rinuncia mai, e ai rossoneri ha realizzato un gol nella sconfitta casalinga (1-3) del febbraio 2019. Sandro è la giovane novità del Diavolo, protagonista di prestazioni in crescendo in termini di sostanza e personalità: 334 passaggi effettuati, 32 cross effettuati e 11 contrasti lo certificano come uno dei migliori rossoneri di inizio stagione.

JOSÉ LUIS PALOMINO VS FIKAYO TOMORI
I muri della difesa
. Reggeranno l'attenzione e la resistenza delle rispettive retroguardie, pronti a tutto per opporsi ai pericoli avversari. Palomino ha recuperato in extremis da un problema muscolare e dovrebbe stringere i denti, Tomori non si scalfisce mai nonostante qualche botta presa di recente. Due giganti dai grandi numeri: 334 passaggi effettuati, 242 nella propria metà campo, 12 respinte difensive e 10 palloni intercettati per Fikayo nelle prime sei giornate; 148 passaggi nella propria metà campo, 20 respinte difensive, 19 palloni intercettati e 7 tiri respinti per José Luis. Padroni del reparto, leoni da big match.


Sono disponibili le maglie PUMA per la stagione 2021/22: acquistale ora!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner