statistiche21 maggio 2022

SASSUOLO-MILAN: I DUELLI

Tanto talento e grandi numeri nei migliori incroci individuali attesi a Reggio Emilia

Novanta minuti che saranno un concentrato di emozioni, tensioni e difficoltà. L'ultimo ostacolo da superare per lo Scudetto è il temibile Sassuolo, formazione dal grande potenziale offensivo e che ha ritrovato il successo domenica scorsa contro il Bologna. La partita del Mapei Stadium avrà addosso gli occhi di tutta Italia e si deciderà in molte zone del campo. Andiamo dunque a sviscerare quelli che potranno essere i duelli più interessanti tra i 22 giocatori in campo. 

GIANLUCA SCAMACCA v OLIVIER GIROUD
Sassuolo e Milan sono due delle tre squadre ad aver effettuato più tiri nel girone di ritorno, pertanto viene naturale partire dai due arieti. Il romano classe 1999 sta vivendo la stagione della consacrazione con 16 gol, che rendono il 2021/22 la sua prima annata in doppia cifra. Scamacca, in rete all'andata, potrebbe inoltre diventare il primo italiano Under 25 a superare quota 16 reti in un singolo campionato dal 2017. Giroud invece è a caccia della doppia cifra stagionale in A: sarebbe il più anziano a riuscirci nella sua prima stagione in Italia, superando Cristiano Ronaldo. L'ex Chelsea, che nel girone di ritorno ha firmato tre successi in trasferta memorabili (Inter, Napoli e Lazio), potrebbe diventare il terzo francese in doppia cifra nella storia del Milan dopo Papin e Ménez.

DAVIDE FRATTESI v SANDRO TONALI
Tra i migliori centrocampisti Under 23 della stagione, Frattesi e Tonali sono due grandi protagonisti della Serie A 2021/22. Il romano, al primo anno nel massimo campionato dopo due belle annate in B con Empoli e Monza, ha registrato 4 gol e 3 assist in questa stagione, oltre a rappresentare un perno irrinunciabile della mediana di Dionisi. Cinque - di cui quattro in trasferta - le reti stagionali di Sandro Tonali, anche lui riferimento fondamentale del centrocampo rossonero. Il lodigiano, grandissimo protagonista degli ultimi due successi fuori casa del Milan a Roma e a Verona, è il rossonero più presente (35 partite, come Saelemaekers) in questo campionato ed è anche leader di squadra per passaggi nella metà campo offensiva.

DOMENICO BERARDI v RAFAEL LEÃO
Fasce offensive opposte, ma grandi numeri e rendimento eccezionale nel corso di questo campionato. Per l'azzurro campione d'Europa è la terza stagione consecutiva (quinta in carriera) in doppia cifra, e i 14 assist sono il miglior dato dell'intera Serie A. Berardi ha nel Milan la sua vittima preferita (10 gol segnati in carriera) ed è ai vertici del campionato italiano per tiri (4° con 105), partecipazione ai tiri (1°, 186) e occasioni create (3°, 81). Doppia cifra - prima volta in carriera - anche per Leão, che però ha segnato le sue ultime sette reti in campionato a San Siro (l'ultimo gol in trasferta è quello al Bologna del 23 ottobre). Rafa, che è il primo in Serie A per dribbling riusciti (95, ben 30 in più del secondo) e gol segnati dopo un movimento palla al piede (6), ritrova lo stadio dove, nell'ultimo precedente tra le due squadre, ha riscritto un record: a dicembre 2020, infatti, è arrivato dal suo piede il gol più veloce della storia del campionato italiano.

GIAN MARCO FERRARI v FIKAYO TOMORI
Non solo fase offensiva, però. Sassuolo e Milan sono due squadre in grado di incidere positivamente anche in difesa, e in una partita dove il pareggio avrebbe valore fondamentale per i rossoneri questo è un aspetto da non sottovalutare. Ferrari, alla sua quarta stagione con il Sassuolo, guida i neroverdi per respinte difensive e tiri respinti oltre a essere uno dei migliori in Serie A per numero di passaggi (2203, 4°). C'è tanto di Tomori, invece, nell'eccellente rendimento difensivo del Milan (solo due reti subite nelle ultime 10 partite di campionato): il difensore inglese è il miglior rossonero per passaggi, contrasti, respinte difensive, tiri respinti e palloni intercettati. Dati che acquisiscono maggior valore dal momento che parliamo di una difesa che ha incassato soltanto 9 gol nell'intero girone di ritorno. Occhio anche alla pericolosità di Ferrari e Tomori sulle palle inattive, dato che il Sassuolo è la squadra ad aver subito più gol in campionato in questa voce statistica.


KIT gara, abbigliamento, accessori, idee regalo e molto altro: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner