20 marzo 2020

IL MILAN E L'EMERGENZA CORONAVIRUS

Disposta la chiusura di Casa Milan e dei centri di allenamento almeno fino al 3 aprile. Salute e sicurezza sono le priorità di tutte le iniziative

AC Milan comunica che, in ottemperanza a quanto disposto da Governo e Istituzioni, Casa Milan e i propri Centri Sportivi di allenamento (Milanello e Vismara), resteranno chiusi almeno fino al 3 aprile.

Il Club continuerà a monitorare gli sviluppi della pandemia applicando con il massimo scrupolo le disposizioni delle autorità governative, delle istituzioni sportive e di quelle sanitarie per dare la massima priorità alla salute e sicurezza dei propri dipendenti, tesserati e collaboratori.

AC Milan continuerà a garantire il completo sostegno e il massimo supporto su tutti i fronti per la lotta al Covid-19, attraverso donazioni e campagne di sensibilizzazione, per sostenere i propri tifosi e le loro famiglie e aiutarli in questo momento difficile, ricambiando così la loro immutata e straordinaria passione verso il nostro Club.

Selezionate per te

Club  

EMERGENZA COVID-19: IL MILAN SCENDE IN CAMPO

<p>Raccolti pi&ugrave; di 600.000 euro per l'emergenza Coronavirus. Rimane attiva la campagna di fundraising di Fondazione Milan</p>

Club  

COVID-19: IL MESSAGGIO DI IVAN GAZIDIS

<p>Le parole dell'amministratore delegato rossonero</p>

Club  

#IORESTOACASA: LE ATTIVITÀ DEL MONDO MILAN

<p>AC Milan non si ferma e fa della distanza una forza per essere pi&ugrave; vicino a chi lotta contro il Covid-19 e a tutti i tifosi rossoneri</p>

PRIMA SQUADRA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan