25 agosto 2019

MILAN SCONFITTO 1-0 A UDINE

Esordio amaro per i rossoneri: decisivo il gol di di testa Becão al 72'

Inizia male la Serie A dei rossoneri: alla Dacia Arena di Udine il Milan esce sconfitto 1-0 per via del gol di Becão al minuto 72. Brutto esordio per la squadra di Mister Giampaolo che, dopo un primo tempo giocato a ritmi bassi e senza grossi sussulti, è cresciuta nella ripresa senza però trovare il gol. Nemmeno l'assalto finale aiuta a riequilibrare l'incontro, con i rossoneri che si riversano nell'area di rigore dell'Udinese senza trovare il guizzo, nonostante Piątek ci vada vicino in un'occasione. Esordio amaro anche per i due nuovi acquisti, Ismaël Bennacer e Rafael Leão, entrambi subentrati nella ripresa dopo il vantaggio dei friulani. I rossoneri torneranno in campo sabato 31 agosto alle 18.00 contro il Brescia per la prima a San Siro davanti al pubblico di casa, con la necessità di rialzare subito la testa per dimenticare questa battuta d'arresto.

GUARDA: LA GALLERY DI UDINESE-MILAN

LA CRONACA
Il primo tempo dei rossoneri è avaro di emozioni e di grandi occasioni. L'Udinese si chiude bene e lascia poco margine alla formazione di Mister Giampaolo, che prova a farsi viva con Piątek al 25', che subisce però il ritorno di Troost-Ekong prima di entrare in area di rigore. Al 38' Romagnoli si ritrova solo in area di rigore su cross di Suso, ma il suo tentativo di tacco termina a lato. A inizio ripresa, i rossoneri cercano di dare più incisività alle loro azioni: dopo due tentativi dei friulani con Mandragora e Fofana, entrambi parati da Gigio, è Borini a cercare la porta con un destro che sfiora il palo. Ecco anche Paquetá, che arma il sinistro potente da fuori al 59', senza fortuna. Al 64' occasione per Castillejo, abile a smarcarsi di Samir ma non altrettanto a calciare verso la porta da fuori area. Al 67' Piątek controlla e calcia di destro dal limite, molto alto. Al 72' l'Udinese passa in vantaggio: su corner del neo entrato De Paul, Rodrigo Becão colpisce di testa sul primo palo e segna l'1-0. Donnarumma tre minuti più tardi è fenomenale a negare il raddoppio a Lasagna. Nel finale i rossoneri chiedono un calcio di rigore per un tocco di mano di Samir ma l'arbitro Pasqua, dopo l'on field review, nega il penalty. 

LEGGI: LE INTERVISTE POST PARTITA

IL TABELLINO

UDINESE-MILAN 1-0

Udinese (3-5-2): Musso; Rodrigo Becão, Troost-Ekong, Samir; Stryger Larsen, Fofana (26'st De Paul), Jajalo, Mandragora, Pezzella; Pussetto (26'st Nestorovski), Lasagna. A disp.: Nícolas, Perisan; De Maio, Nuytinck, Opoku, Sierralta, Walace; Barak, Sema; Teodorczyk. All.: Tudor.

Milan (4-3-1-2): Donnarumma G.; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodríguez; Borini (15'st Kessié), Çalhanoğlu, Paquetá (31'st Bennacer); Suso; Castillejo (30'st Leão), Piątek. A disp.: Donnarumma A., Soncin; Conti, Duarte, Gabbia, Laxalt; Bonaventura, Krunić; André Silva. All.: Giampaolo.

Arbitro: Pasqua di Tivoli.
Gol: 27'st Rodrigo Becão (U).
Ammoniti: 22' Paquetá (M), 34' Çalhanoğlu (M), 44' Borini (M), 50' Jajalo (U).

 

È disponibile la nuova app ufficiale AC Milan: scaricala per avere accesso ai nostri contenuti esclusivi e per vivere ancora più da vicino il mondo rossonero!

Selezionate per te

Serie A  

MILAN-INTER: I 23 CONVOCATI

<p>Ecco i rossoneri a disposizione di&nbsp;Giampaolo per il Derby di San Siro</p>

Serie A  

PIĄTEK SI SBLOCCA, 1-0 MILAN A VERONA

<p>Un gol su calcio di rigore del polacco regala tre punti ai rossoneri al Bentegodi</p>

Serie A  

VERONA-MILAN: LE FORMAZIONI UFFICIALI

<p>Biglia, Paquet&aacute; e Piątek titolari: le scelte rossonere di Mister Giampaolo</p>

PRIMA SQUADRA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan