28 febbraio 2020

MILAN-GENOA, RIMBORSO BIGLIETTI: LE PROCEDURE

Le modalità di rimborso variano a seconda del punto vendita in cui è stato effettuato l'acquisto

AC Milan comunica che, a seguito delle disposizioni del Governo, della Lega Serie A e per la straordinarietà dell'emergenza Coronavirus, che hanno condotto alla disputa di Milan-Genoa a porte chiuse, è stato deciso il rimborso dei biglietti acquistati e sono state definite le procedure. La Società, attesa la situazione eccezionale, ha deciso in quest'occasione di rimborsare anche i tifosi in possesso di un abbonamento o di un pacchetto partite.

Le modalità di presentazione e ottenimento del rimborso variano a seconda del punto vendita in cui è stato effettuato l'acquisto del biglietto, dell'abbonamento o del pacchetto partite.

 

Rimborso biglietti:

  • Per acquisti effettuati online sul sito ufficiale del Milan acmilan.com: tutti i biglietti acquistati online saranno automaticamente annullati. Il rimborso dell'importo sarà effettuato sulla carta di credito usata per l'acquisto, indicativamente entro 30 giorni dalla data della partita. 
  • Per acquisti effettuati c/o Casa Milan: si dovranno restituire i biglietti in originale presso gli sportelli della biglietteria di Casa Milan. Una singola persona potrà chiedere il rimborso di massimo 4 biglietti e sarà effettuato in contanti al portatore. È consigliabile che il richiedente sia uno degli intestatari dei biglietti per cui si chiede il rimborso, ma non vincolante. Le richieste di rimborso saranno accettate dal giorno 3 marzo e fino al giorno 21 marzo 2020.
  • Per acquisti effettuati c/o i punti vendita fisici della rete Vivaticket e le filiali Banco BPM: sarà necessario restituire i biglietti in originale presso lo stesso punto vendita dove sono stati acquistati. Una singola persona potrà chiedere il rimborso di massimo 4 biglietti e sarà effettuato in contanti al portatore. È consigliabile che il richiedente sia uno degli intestatari dei biglietti per cui si chiede il rimborso, ma non vincolante. Le richieste di rimborso saranno accettate dal giorno 3 marzo e fino al giorno 21 marzo 2020. 

Verrà rimborsato il prezzo indicato sul biglietto.

 

Rimborso quota dell'abbonamento o quota pacchetti gara:

Le modalità per il rimborso degli abbonamenti saranno comunicate nei prossimi giorni. Verrà rimborsata la quota della singola partita.

Per ogni chiarimento in merito alle modalità di richiesta rimborso è a disposizione il call center di AC Milan allo 0262284545 (attivo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00).

AC Milan comunica, inoltre, che gli accessi relativi a personale qualificato, operatori e media saranno limitati allo stretto necessario per garantire adeguata efficienza e copertura mediatica. Il Club, che aveva originariamente richiesto, ma non ottenuto, un rinvio ad altra data, allo scopo di poter garantire l'accesso allo stadio, raccomanda i propri tifosi di non recarsi all'esterno dell’impianto, nel rispetto dei provvedimenti decisi dalle autorità.

Selezionate per te

Ticketing  

RIMBORSO BIGLIETTI MILAN-GENOA: GLI AGGIORNAMENTI

<p>In settimana via ai rimborsi automatici per i biglietti acquistati online.&nbsp;Sar&agrave; attiva una piattaforma per i tagliandi acquistati in luoghi fisici e per la quota gara degli abbonati.&nbsp;Chi vuole potr&agrave; effettuare una donazione a Fondazione Milan</p>

Ticketing  

MILAN-FIORENTINA WOMEN: TUTTI AL BRIANTEO!

<p>Sul portale Vivaticket e presso le casse stadio &egrave; possibile acquistare i biglietti per la partita di Serie A Femminile</p>

Ticketing  

MILAN-JUVENTUS: LA VENDITA LIBERA

<p>&Egrave; iniziata la fase rivolta a tutti i tifosi rossoneri: San Siro vi aspetta</p>

PRIMA SQUADRA

BIGLIETTI

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan