21

Zlatan

Ibrahimović

ZlatanIbrahimović
#21

Data di nascita:03 ott 1981

Luogo di nascita: Malmö

Nazionalità:Svezia

Altezza:195

Peso:95

Piede preferito:Right

Al Milan dal:2020

La sua vita calcistica da professionista comincia nel Malmö, città di nascita, dove realizza i primi gol nella massima serie svedese. Nel 2001 passa all'Ajax, dando il via a una vera e propria scalata: in Olanda fa l'esordio nelle competizioni europee e conquista i primi trofei. Poi nel 2004 l'arrivo in Serie A: dalla Juventus all'Inter, per consacrarsi definitivamente. Nel 2009 si sposta al Barcellona, probabilmente la parentesi più difficile nonostante riesca comunque a fare la differenza. Tanto che un'estate dopo, a pochi giorni dalla fine del calciomercato, firma il patto con il Diavolo.

A San Siro, da milanista, colleziona 56 gol in 85 presenze totali, vincendo lo scudetto 2010-11 e la Supercoppa Italiana a Pechino. Nel 2012 passa al Paris Saint-Germain, la parentesi invece più duratura e ricca in termini di reti, partite e successi. Al suo "giro" in Europa manca solo l'Inghilterra, che scopre nel 2016 grazie alla chiamata del Manchester United. Nella primavera 2017 un grave infortunio complica i piani, tenendolo fermo per diversi mesi. Lascia definitivamente i Red Devils a marzo 2018, volando ai Los Angeles Galaxy: questa particolare esperienza in MLS rimane l'ultima della carriera. Adesso, ancora, il Milan.

I nostri partner