MILANELLO

È il Centro Sportivo rossonero e uno dei punti di riferimento per avanguardia e innovazione a livello calcistico europeo. Milanello è situato su una collina a 300 metri di altitudine, a soli 50 km da Milano e in prossimità di Varese.

Il Centro sportivo di Milanello, nato nel 1963, è stato storicamente la prima struttura sportiva interamente dedicata ad una squadra di calcio. Milanello nei decenni ha fatto tendenza, è stato sempre considerato un esempio dal punto di vista logistico e architettonico, arrivando a creare la giusta atmosfera di coesione e concentrazione indispensabile per il conseguimento delle vittorie sportive.

Spesso meta di allenatori provenienti da tutto il mondo desiderosi di fare aggiornamento professionali assistendo alla preparazione e agli allenamenti del Milan, Milanello è immerso in un'oasi verde di 160mila metri quadrati che comprende anche una pineta e un laghetto. È situato tra i comuni di Carnago, Cassano Magnago e Cairate, nella provincia di Varese situata all'interno della valle dell'Olona. Una porzione di territorio ben nota ai tifosi rossoneri che, tradizionalmente, prendono d'assalto il Centro sportivo milanista nel giorno del Raduno ufficiale di inizio stagione della squadra, sia per incoraggiare i giocatori che per assistere al primo allenamento sul campo esterno.

Milanello rappresenta oggi un importante patrimonio non solo per la società rossonera, ma per l'intero movimento calcistico italiano. Era questo l’obiettivo di Andrea Rizzoli, che ne decise la costruzione. La valorizzazione definitiva della struttura è stata assicurata poi da Silvio Berlusconi, che ha profondamente innovato e potenziato il Centro, considerando fondamentale il fatto di mettere a disposizione dei tecnici, degli staff e degli atleti un complesso studiato in base alle loro esigenze fin nei minimi dettagli. Il Centro è stato ulteriormente ammodernato negli ultimi anni, come dimostrano i nuovi campi, la criocamera di Sapio Life e lo spostamento degli studi di Milan TV all'interno della struttura, oltre alla creazione di una galleria fotografica sulla Storia rossonera posizionata nel corpo centrale della club house, per la precisione all'interno della Sala del Camino.

Le modifiche maggiormente corpose apportate alla struttura riguardano il settore della comunicazione: pochi anni fa, infatti, è stato infatti effettuato il cablaggio per ben 3mila metri in modo da collocare nei punti strategici le telecamere di Milan TV - il Club Channel rossonero - che trasmette agli appassionati del Milan tutto ciò che accade nel Centro Sportivo. Milanello dispone, inoltre, di una sala stampa attrezzata con un proprio mixer audio e un collaudato impianto luci per ospitare al meglio dirette tv, conferenze e incontri con i media.

Condividi il tuo tifo e la tua passione per il Milan