conferenza-stampa11 settembre 2022

VRANCKX: "QUI CON TANTE MOTIVAZIONI"

Le parole del centrocampista belga a Milanello nella sua conferenza stampa di presentazione

Archiviata la trasferta di Genova e con la mente già rivolta alla sfida di mercoledì con la Dinamo Zagabria a San Siro, in questa domenica rossonera c'è spazio per la presentazione ufficiale del nostro nuovo acquisto Aster Vranckx. La sua prima conferenza stampa è stata trasmessa in diretta su AC Milan Official App, Milan TVYouTube e Twitch

L'ARRIVO AL MILAN
"Sono in un grande Club, uno che ha fatto la storia del calcio, tanti grandi giocatori sono passati da qui. Qui tutto è al top, anche le strutture, è qualcosa che mi aiuta e mi motiva a dare sempre di più. Sono arrivato qui con grandi motivazioni e voglia di fare. Mi sento pronto. Mi allenerò al meglio e darò il massimo per meritarmi questa occasione".

L'ESORDIO CON LA SAMPDORIA
"Erano minuti importanti e difficili, perché eravamo in 10. Il Mister mi ha trasmesso la giusta mentalità, per correre e aiutare i miei compagni. Dovevamo rimanere uniti, pressare e difendere insieme. Dovevamo dare la vita per non concedere gol, sono entrato con questa mentalità ed è quello che abbiamo fatto. Ho dato del mio meglio, è stata una grande emozione. Il Mister? Cerca sempre di darmi consigli e di aiutarmi per farmi capire come gioca la squadra".

IL MILAN BELGA
"Ho conosciuto Saelemaekers e Origi in nazionale, mentre Charles (De Ketelaere, ndr) lo conosco da più tempo e l'ho chiamato prima di venire qui. Tutti e tre mi hanno dato tante opinioni positive".

L'ESPERIENZA CON VAN BOMMEL
"Mi è sempre stato vicino, ho imparato tanto da lui e dai suoi consigli. È stata un'esperienza arricchente".

IL MILAN E I GIOVANI
"Una delle cose che mi ha motivato di più nel venire fin qui è stato l'avere visto che qui ci sono tanti giocatori giovani che crescono bene, anche in Champions League, e che lo scorso anno hanno vinto. È stata qualcosa che ha influito sulla mia decisione".


Sono disponibili i biglietti per Milan-Dinamo Zagabria: ti aspettiamo a San Siro!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner