europa-league26 novembre 2020

IL MILAN SCAPPA, IL LILLE LO RIPRENDE: È 1-1

Al gol di Castillejo risponde Bamba: buon punto per i rossoneri

Finisce 1-1 la sfida valida per la 4° giornata di Europa League tra Lille e Milan. Al gol di Castillejo dopo 30'' dall'inizio secondo tempo ha risposto Bamba a metà ripresa. Una gara dura e molto tattica, che ha visto un Milan sicuro, consapevole, che ha dimostrato ancora una volta in campo internazionale i progressi fatti registrare in Serie A. Tante le note positive, a cominciare da Bennacer, sempre lucido e puntuale, capace di comandare la linea mediana con grande personalità. Bene anche Tonali, che dopo un avvio non semplice ha saputo alzare i giri del motore riuscendo a dare il via al gol del vantaggio rossonero. Una garanzia anche Rebić e Castillejo, così come lo sono sempre Kjær e Theo Hernández.

Per i rossoneri, quello dello Stade Pierre-Mauroy, è un punto prezioso, che permette agli uomini di Pioli (oggi in panchina c'era Mister Bonera) di restare in scia proprio dei francesi distanti solo una lunghezza a due turni dalla fine della fase a gironi. Tutto è ancora da decidere nel Gruppo H, che al momento recita: Lille 8, Milan 7, Sparta Praga 6, Celtic 1. Proprio gli scozzesi saranno i prossimi avversari del Diavolo, giovedì prossimo a San Siro. Ma prima, per il Milan, sarà di nuovo campionato, con la sfida di domenica alle 15.00 contro la Fiorentina.

LA CRONACA
Ritmi compassati in avvio di gara, con il Milan che mantiene il possesso palla e il Lille che si difende con ordine. Il primo squillo arriva al 10' e porta la firma di Yazici che prova a sorprendere da fuori Donnarumma mancando il bersaglio grosso. Al 24' prima grossa chance per i rossoneri: Hauge si invola a campo aperto, ma proprio nel momento decisivo incespica e non riesce a servire a centro area Rebić. La gara è bloccata, le squadre si studiano e le occasioni arrivano col contagocce. Sul finire di tempo è Gigio Donnarumma ad esaltarsi mettendo in corner la conclusione da fuori di Araujo.

La ripresa si apre subito con la svolta del match: Tonali serve in profondità Rebić che si presenta a tu per tu con Maignan e serve a Castillejo il comodo pallone dell'1-0. Passano pochi minuti e il Diavolo sfiora il raddoppio con il sinistro Çalhanoğlu che trova solo l'esterno della rete. Dal gol sbagliato, al gol subito. È il 65' e sugli sviluppi di una rimessa laterale la palla arriva in area di rigore a Bamba che di destro fa 1-1. L'episodio non ferma i rossoneri, che, complici i cambi, riescono a tenere ritmo e possesso palla. Si va così dritti fino al 90', e dopo 5' di recupero l'arbitro Pawson pone fine alla contesa.

IL TABELLINO

LILLE-MILAN 1-1

LILLE (4-4-2): Maignan; Pied (34'st Djalo), Fonte, Botman, Mandava; Araújo (30'st Lihadji), André, Xeka (19'st Soumaré), Bamba; Yazici (19'st Ikoné), David. A disp.: Chevalier, Karnezīs, Bradarić, Soumaoro, Niasse, Weah, Yilmaz. All.: Galtier.

MILAN (4-2-3-1): G.Donnarumma; Dalot, Kjær, Gabbia, Hernández; Tonali, Bennacer; Castillejo; Çalhanoğlu (16'st Díaz); Hauge (32'st Krunić); Rebić (16'st Colombo). A disp.: A.Donnarumma, Tătărușanu, Calabria, Conti, Duarte, Kalulu, Romagnoli, Kessie, Maldini. All.: Bonera.

Arbitro: Pawson (ENG).
Gol: 1'st Castillejo (M), 20'st Bamba (L).
Ammoniti: 12' Pied (L), 22'st Soumaré (L), 46'st Díaz (M).


Sono disponibili le nuove maglie PUMA per la stagione 2020/21: visita lo Store online AC Milan!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner