serie-a01 ottobre 2022

EMPOLI-MILAN: MATCH PREVIEW

Torna la Serie A: tutto sulla sfida del Castellani

Inizia da Empoli la lunga volata che arriverà fino a metà novembre e alla sosta per il Mondiale in Qatar. Il Milan di Stefano Pioli arriva in Toscana per affrontare gli azzurri di Paolo Zanetti e cercare il ritorno alla vittoria in campionato, anche per iniziare al meglio un intenso mese di ottobre. Al Castellani il calcio d'inizio sarà alle 20.45, momento a cui ci avviciniamo con la nostra Match Preview:

QUI MILANELLO
Tra l'ultima sfida pre-sosta col Napoli e la pausa per le nazionali sono emerse tre indisponibilità importanti in casa rossonera, quelle di Mike Maignan e Theo Hernández: a sostituirli saranno Tătăruşanu tra i pali e Ballo-Touré sulla fascia sinistra. Assente anche Junior Messias. Torna a disposizione dopo aver scontato un turno di squalifica Rafa Leão: una notizia importante per Mister Pioli, che potrebbe anche operare delle scelte in vista dell'imminente trasferta di Champions mercoledì contro il Chelsea. In tal senso possibili le staffette Bennacer-Pobega a centrocampo e Saelemaekers-Messias sulla fascia destra. Confermato Giroud in avanti, torna tra i convocati Ante Rebić.

"L'Empoli è una squadra vivace, brava tecnicamente, che prova ad aggredirti per non farti giocare", ha detto alla vigilia Mister Pioli. "Dovremo essere attenti, compatti, attivi in entrambe le fasi di gioco e bravi a dare soluzioni a chi giocherà il pallone. Da domani in poi giocheremo dodici partite in 48 giorni, sarà un periodo di stagione importante, ma non dobbiamo assolutamente cambiare la nostra mentalità: pensare una partita alla volta, dando sempre il massimo".

QUI EMPOLI
La stagione è partita in sordina per i toscani, reduci dalla prima vittoria stagionale nella partita che ha preceduto la sosta (1-0 a Bologna). Prima del successo al Dall'Ara, la squadra di Zanetti aveva collezionato quattro pareggi e due sconfitte, contro Spezia e Roma, e oggi si trova al 13° posto a pari merito con la Salernitana. L'Empoli ha visto tante novità in estate, con partenze importanti - su tutti Żurkowski e Pinamonti, oltre ad Andreazzoli in panchina - e tanti arrivi soprattutto in attacco con Destro, Lammers e Satriano su tutti. I toscani recuperano proprio l'ex Milan e Baldanzi ma non potranno contare sugli infortunati Ismajli e Akpa Akpro, che si vanno ad aggiungere al lungodegente Tonelli. A Bologna, nell'ultimo turno, l'Empoli si è schierato con il seguente 4-3-1-2: Vicario; Stojanović, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Bajrami; Satriano, Lammers. 

"È stato un piacere analizzare il Milan, perché gioca bene in tutte le fasi", le parole in conferenza stampa di Paolo Zanetti. "È una squadra che ha tante soluzioni, che imposta bene e rappresenta per noi un banco di prova importante. L'obiettivo è vincere, qualcosa per cui lavoriamo duramente ogni giorno. A Bologna è arrivata una vittoria figlia della prestazione, l'autostima non ci manca".

DOVE VEDERE IL MILAN IN TV
Empoli-Milan 
verrà trasmessa in Italia da DAZN e Sky alle ore 20.45. Sui canali rossoneri, invece, l'appuntamento è con il Matchday di Milan TV, disponibile in abbonamento su Sky (canale 230), all'interno del palinsesto di DAZN o di Amazon Prime Video Channels, in abbonamento a €3.99 al mese con quindici giorni di prova gratuita. La diretta si aprirà alle 19.30, fino ad arrivare a ridosso del calcio d'inizio del Castellani. Al termine, spazio alle interviste e alla conferenza stampa di Mister Pioli.

Dalle 20.40 appuntamento speciale anche sul canale Twitch di AC Milan, con la Live Reaction in compagnia di Francesco Specchia, Lollo e grandi ospiti. Da non perdere la diretta live su Twitter e la copertura su acmilan.com e AC Milan Official App.

QUI SERIE A
Sarà Gianluca Aureliano, della sezione di Bologna, ad arbitrare la sfida di Empoli. Il 42enne fischietto emiliano è alla sua 27ª direzione in Serie A e può vantare un precedente con entrambe le squadre: ha incontrato il Milan il 26 ottobre 2021, in occasione del successo per 1-0 sul Torino. A integrare la squadra arbitrale saranno i guardalinee Rossi e Di Gioia, il quarto uomo Maresca e il VAR Guida (AVAR Di Martino).

Ad aprire il programma dell'8ª giornata di Serie A sarà, oggi alle 15.00, Napoli-Torino. Oltre a Empoli-Milan oggi si giocherà anche Inter-Roma (18.00). La domenica di campionato partirà con Lazio-Spezia alle 12.30, sfida che sarà seguita alle 15.00 da Lecce-Cremonese, Sampdoria-Monza e Sassuolo-Salernitana. La giornata si concluderà alle 18.00 con Atalanta-Fiorentina e alle 20.45 con Juventus-Bologna, mentre Hellas Verona-Udinese sarà il posticipo di lunedì alle 20.45.

Questa la classifica dopo le prime sette giornate: Napoli, Atalanta 17; Udinese 16; Lazio, Milan 14; Roma 13; Inter 12; Juventus, Torino 10; Fiorentina, Sassuolo 9; Spezia 8; Salernitana, Empoli 7; Lecce, Bologna 6; Hellas Verona 5; Monza 4; Cremonese, Sampdoria 2.


Sono disponibili i Kit PUMA AC Milan per la stagione 2022/23: acquistali ora!

Condividi su:

Ultime news

I nostri partner